Arsenal, Wenger sogna la panchina del Real Madrid

Arsenal, Wenger sogna la panchina del Real Madrid

Il tecnico alsaziano avrebbe in mente solo una squadra in caso di addio all’Arsenal

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Il futuro di Arsene Wenger rimane avvolto dall’incertezza. Il tecnico alsaziano, dopo 20 anni sulla panchina dell’Arsenal, potrebbe lasciare a fine stagione i Gunners: secondo quanto riporta il Telegraph, Wenger avrebbe già rifiutato delle ricche proposte provenienti dalla Cina. La prima scelta del francese è sempre l’Arsenal, ma in caso di addio il suo obiettivo è uno solo: la panchina del Real Madrid.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. gmdipaol_181 - 2 anni fa

    Io non gli darei neanche la panchina del parco figuriamoci quella di una squadra di calcio, neanche di Promozione!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy