Cordoba: “Inter e famiglia sono il mio futuro. Ecco cosa ho fatto e cosa farò…”

Cordoba: “Inter e famiglia sono il mio futuro. Ecco cosa ho fatto e cosa farò…”

di Daniele Mari, @danmari83

Ivan Ramiro Cordoba e l’Inter si sono salutati ma non detti addio. Il difensore nerazzurro, che ieri ha disputato gli ultimi 10 minuti di una meravigliosa carriera, approderà in società per dare il suo contributo con manzioni diverse rispetto a quelle svolte finora.

Lo stesso Cordoba ha ammesso che è da tempo ormai che si sta preparando per un futuro lontano dai campi di gioco: “Ho avuto una possibilità unica e ho dato tutto per questa squadra, cercando di essere sempre rispettoso e responsabile, come ho fatto anche nel Rionegro, nel Nacional, nel San Lorenzo e con la Nazionale colombiana. Questi sono i miei valori”, spiega Cordoba, come riferisce FCINTER1908.IT.

Ora starò più tempo con i miei figli (Paloma, Belen e Juan Josè) e con mia moglie, anche se già adesso li accompagno spesso alle attività extrascolastiche. Il futuro? Ho avuto la possibilità di fare un master in Sport Manager alla Bocconi perché voglio essere preparato. Il calcio è sempre in evoluzione e bisogna tenere il passo. Spero di continuare nell’Inter come dirigente e di dare il mio contributo per questa società ma voglio anche studiare da allenatore perché è importante sapere quali sono gli aspetti che deve gestire uno staff tecnico”.

Un Cordoba a tutto tondo, quindi. Ancora e per sempre con i colori nerazzurri addosso.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy