De Paul: “Mi seguono Inter o Milan? Allora sto facendo bene. Ma quel momento…”

De Paul: “Mi seguono Inter o Milan? Allora sto facendo bene. Ma quel momento…”

Il giocatore dell’Udinese parla delle voci di mercato che lo riguardano e che riguardano i due club milanesi

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

E’ nel mirino dell’Inter e lui lo sa perfettamente. Lo considera una prova di quanto stia facendo bene all’Udinese, ma non ha fretta di lasciare il club friulano. Questo almeno è quanto dice De Paul che dall’Argentina ha parlato del suo percorso in Italia e ha detto: «La continuità in partita ti fa avere fiducia, ti dà un ritmo che non ti dà l’allenamento. Se mi seguono Milan e Inter significa che sto facendo bene il mio lavoro, ma penso che quel momento (di lasciare l’Udinese ndr) arriverà solo più avanti, perché non voglio lasciare le cose a metà. In Italia bisogna adattarsi a giocare in vari posti. La cosa difficile non è raggiungere l’Europa ma restarci. Devi acquisire molte conoscenze e reinventarti costantemente. Nel mio caso m i dà fiducia la continuità, mi aiuta a stare meglio fisicamente e ad avere esperienza. Gioco in una posizione che mi piace molto, da interno. Ricevi molto la palla e in Italia è difficile trovare spazio tra le linee. Giocare con la maglia dell’Argentina è stata la scelta migliore e mi piacerebbe giocare in Copa America». 

(Fonte: Radio La Red)

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy