ESCLUSIVA Rizzi: “Lo Stadio di proprietà? L’Inter ci pensi seriamente. Milano è pronta!”

ESCLUSIVA Rizzi: “Lo Stadio di proprietà? L’Inter ci pensi seriamente. Milano è pronta!”

FcInter1908.it, ha intervistato in esclusiva, l’ex Assessore allo Sport del Comune di Milano Alan Rizzi

L’annuncio di Erick Thohir, della costruzione di un nuovo stadio, per i D.C. United, ha riportato alla ribalta la questione anche per quel che concerne il futuro dello stadio Meazza, legato anche, ai progetti dell’Inter. FcInter1908.it, ha intervistato in esclusiva, l’ex Assessore allo Sport del Comune di Milano, Alan Rizzi, che, oltre ad avere finalizzato la convenzione in essere tra Comune, Milan e Inter per la gestione dello Stadio, ha avuto il merito di fare organizzare la finale di Camhpions del 2016. Ecco le sue parole: ” Il tema ormai è caldo, anzi caldissimo. Dopo le vicende di Roma e del nuovo stadio, dopo gli straordinari risultati economici della Juve derivati dalla costruzione del nuovo stadio di proprietà, l’Inter non può certo sottrarsi dal fare una seria riflessione. La società deve decidere se investire su San Siro o se costruire un nuovo stadio. Certo il Meazza è uno degli stadi più invidiati al mondo e lo è ancora di più dopo il restyling di qualche anno fa, grazie al quale Milano ha potuto ospitare l’ultima finale di Champions League.

“Se l’Inter scegliesse di investire per renderlo ancora più innovativo di oggi, sicuramente il progetto dovrebbe comprendere anche la prospiciente area del Trotto, per poter creare così tutti quei servizi commerciali necessari a completare l’offerta. Questa ipotesi per l’Inter sarebbe sicuramente una scelta più che condivisibile. Ma il sogno, il vero sogno, sarebbe quello di dotare la società di un nuovo stadio, più piccolo, più gestibile è sempre pieno; 40000 posti, bar ristoranti, negozi, cinema e perché no, anche disponibile per i concerti. Ne sono certo Milano è pronta, l’Inter di Suning è pronta. Sarebbe una grande sfida, ma se si vuole andare veramente in questa direzione, la notizia è che l’area per costruire il nuovo stadio a Milano c’e…”

Si ringrazia Alan Rizzi per la cortesia e disponibilità

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy