Icardi, spogliatoio spaccato: ecco le 2 fazioni. Vecino tenta di farlo ragionare, risposta da gelo puro

Icardi, spogliatoio spaccato: ecco le 2 fazioni. Vecino tenta di farlo ragionare, risposta da gelo puro

Il centrocampista ha provato a chiamare l’attaccante dell’Inter che non vuole tornare sui suoi passi

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Prosegue la vicenda Icardi in casa Inter; le parti non si avvicinano e, nonostante qualche passo fatto dalla società e da alcuni compagni verso di lui, Maurito non vuole cambiare idea e non intende affrontare i compagni e lo spogliatoio.

SPACCATURA“I messaggi sui social dipingono un quadro di unità di squadra, le azioni in campo però ne disegnano un altro. La prova del grande gelo tra Mauro Icardi e una parte (ampia) dello spogliatoio è arrivata a Firenze. Politano segna, va a esultare sotto la curva, con lo stesso gesto usato di solito dall’ex capitano: le mani dietro le orecchie. Ivan Perisic, nemico giurato di Icardi, gli va vicino e gliele abbassa. Politano, come altri giocatori (Lautaro, Vecino, Borja Valero), è vicino a Icardi. Poi c’è la fazione contraria, con un peso importante nello spogliatoio: Perisic, Brozovic, Handanovic. Una frattura netta. Politano e Perisic si sono chiariti nel viaggio di ritorno in treno da Firenze a Milano. Il chi sta con chi non porterà comunque Mauro Icardi a riavere la fascia di capitano: la scelta è fatta, l’Inter non gliela riconsegnerà mai. Insomma la spaccatura c’è eccome, anche perché la «degradazione» di Icardi è stata imposta proprio da parte del gruppo: perle dichiarazioni di Wanda, i permessi chiesti e ottenuti (come la trasferta a Madrid per la finale Boca-River), la multa di 100 mila euro non pagata”, si legge sul Corriere della Sera.

CHIAMATA“Icardi resta fuori squadra e ci rimarrà sicuramente fino a venerdì, quando l’Inter sarà impegnata a Cagliari. Nei giorni scorsi Vecino ha provato a far ragionare il capitano. Gli ha telefonato, spiegandogli che il gruppo lo ritiene comunque importante, è pronto a riammetterlo, basta un chiarimento. Icardi non ne ha voluto sapere, ha deciso di non fare nessun passo”, racconta il quotidiano.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy