Inter, Keita torna e riaccende le luci sul suo futuro: a breve contatti col Monaco per…

Inter, Keita torna e riaccende le luci sul suo futuro: a breve contatti col Monaco per…

Il senegalese tornerà in campo domani dopo l’infortunio

di Daniele Vitiello, @DanViti

Sarà sulle spalle del rientrante Keita Balde il peso dell’attacco dell’Inter nel match di domani sera contro l’Eintracht Francoforte, valido per il ritorno degli ottavi di finale di Europa League. Il senegalese proverà a trascinare la squadra nerazzurra e magari a convincere la dirigenza di corso Vittorio Emanuele a fare un sacrificio per riscattarlo al termine della stagione, come scrive la Gazzetta dello Sport di oggi: “Col rientro in campo riaccenderà anche simbolicamente le luci sul suo futuro. L’ex Lazio è ancora un giocatore del Monaco e a fine anno l’Inter dovrebbe versare al club del Principato una cifra intorno ai 34 milioni di euro per riscattarlo. Il desiderio di portarlo definitivamente a Milano c’è ed è forte, ma probabilmente con cifre e modalità di pagamento diverse. Ecco perché a breve verranno riallacciati i contatti col Monaco, per provare ad avere uno sconto e magari una formula di pagamento dilazionata nel tempo. Intanto però Keita deve pensare solo al campo. Domani guiderà l’assalto all’Eintracht e anche al sorpasso virtuale della squadra sul duo Icardi-Lautaro nel totale di gol stagionali: i due argentini insieme hanno realizzato fin qui 23 reti, le stesse in stagione degli undici che domani sera dovrebbero provare a centrare i quarti di Europa League. Poi si penserà al derby, delicato per la corsa a un posto Champions ma non ancora decisivo. Lì probabilmente Keita sarà il jolly da pescare dalla panchina per Spalletti, da giocarsi nel momento caldo del match perché il senegalese sfide così le ha già vissute e decise. Come il 30 aprile 2017 all’Olimpico quando all’ultimo secondo prese il posto di Immobile nell’11 titolare della Lazio e con una doppietta stese la Roma di Spalletti. Fu quello il giorno in cui Luciano capì la grandezza di Keita. E non vede l’ora di rivederla”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy