Inter, Marotta avverte i tifosi: “Plusvalenze decisive per essere competitivi. Bisogna cercare di…”

Inter, Marotta avverte i tifosi: “Plusvalenze decisive per essere competitivi. Bisogna cercare di…”

Beppe Marotta ha chiarito quali saranno le strategie dell’Inter sul mercato

di Redazione1908

Non era riferito all’Inter in particolare ma Beppe Marotta è stato piuttosto chiaro sulla strategia decisiva per poter essere competitivi sul mercato: fare plusvalenze. Intervenuto al convegno “Le sfide del calcio italiano”, presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, l’amministratore delegato Sport dell’Inter non ha usato mezzi termini e ha lanciato un messaggio inequivocabile.

«Nell’economia delle squadre che sono diventate modello di business, il calciomercato ora è una voce importante per i bilanci, soprattutto in quanto a plusvalenze cioè il numero generato dalla cessione del giocatore che messo in relazione storico all’interno del bilancio porta ad un ricavo in genere positivo. Il carattere economico della plusvalenza quindi è rilevante e se vogliamo essere maggiormente competitivi dobbiamo ricorrere a queste plusvalenze per far tornare i conti in base al fair play finanziario a cui siamo assoggettati. Importante quindi l’attività di recruting dei giocatori. Importante anche per le società medie che devono garantire la loro continuità. Piatek, che a gennaio è andato al Milan, con una valutazione di 40 mln, nell’economia di bilancio del Genoa ha portato ad un ricavo pari al 50% del fatturato del club. Vale per le medio piccole e per le big devono cercare di incrementare il valore qualitativo della squadra che deve competere con società che hanno ricavi molto più grandi», le parole del dirigente nerazzurro.

(Fonte: Fcinter1908.it)

Marotta: “In Italia sui club troppe pressioni, si vive di momenti. Dai talk show troppe critiche”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy