Inter, Marotta: ‘Icardi? Fascia e soldi non pregiudiziali”. Rimane ancora uno scoglio

Inter, Marotta: ‘Icardi? Fascia e soldi non pregiudiziali”. Rimane ancora uno scoglio

L’amministratore delegato nerazzurro sta recuperando il rapporto con l’attaccante argentino

di fcinter 1908

L’edizione odierna de “la Repubblica” parla del caso Icardi e spiega come Beppe Marotta sia intenzionato a mettersi tutto alle spalle il prima possibile.

“Intanto dalla riunione è filtrato il primo risultato: la fascia da capitano «non è più una pregiudiziale, né lo è la parte economica » . Tradotto: adesso può arrivare la tregua fino a fine stagione. Icardi non riavrà la fascia e forse nemmeno il rinnovo del contratto, ma chiede che vengano riconosciuti la sua professionalità e i sacrifici fatti giocando anche col dolore al ginocchio. Marotta appare conciliante: « Il passato è il passato, cerchiamo la formula migliore per riprendere il filo».

PROBLEMA DA RISOLVERE – Rimane l’incognita del rapporto con la fazione Perisic/ Brozovic, che pretendeva le scuse per le critiche di Wanda. Spalletti, che oggi festeggia i 60 anni con l’abitudine alle ombre di Conte e Allegri, ha altre urgenze: l’attacco da incollare. Ieri si è infortunato Nainggolan (distrazione al polpaccio sinistro, derby a rischio): « Icardi? In una squadra importante, per un calciatore certe difficoltà sono il prezzo da pagare. Ma le mie attenzioni sono tutte qui e ora: dopo Cagliari, voglio una reazione che stupisca».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy