Inter, settimana prossima si chiude per Keita: c’è l’accordo, Candreva apre al Monaco

Inter, settimana prossima si chiude per Keita: c’è l’accordo, Candreva apre al Monaco

L’attaccante senegalese andrà a rinforzare il reparto offensivo nerazzurro

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Sarà Keita Balde l’ultimo rinforzo per il reparto offensivo dell’Inter: la dirigenza nerazzurra ha deciso di puntare con forza sull’attaccante senegalese, che tornerebbe così in Italia dopo una sola stagione in Francia. Un accordo di massima con il Monaco è già stato trovato, il gradimento del giocatore verso la destinazione milanese è assoluto e c’è anche il benestare di Spalletti all’operazione: si lavora sui dettagli della trattativa, che sarà impostata sul prestito con diritto di riscatto per un totale di 30 milioni di euro. Si ragiona sulla prima cifra da versare nelle casse monegasche e sulla possibilità di inserire un’eventuale contropartita tecnica, con Candreva che sta riflettendo sull’ipotesi di trasferirsi nel Principato. Una certezza però c’è: l’affare si farà, e verrà definito entro settimana prossima. Così scrive La Gazzetta dello Sport: “L’accordo di massima con il Monaco è già stato trovato da tempo, così come c’è l’assoluto gradimento del giocatore al passaggio in nerazzurro e il desiderio dell’Inter e di Spalletti di aggiungere la qualità, la velocità e i gol di Keita al pacchetto offensivo della rosa nerazzurra. Il nodo restano i dettagli sulla formula già trovata, che sarà in prestito con diritto di riscatto per un totale di 30 milioni. Si ragione sul valore della prima trance, e poi sulle possibili contropartite da inserire nell’operazione. Oggi l’Inter partirà per Madrid dove domani sfiderà l’Atletico e si concentrerà sull’altro tavolo, quello in cui in palio c’è il talento di Modric. Poi all’inizio della prossima settimana definirà e ufficializzerà l’arrivo di Keita, perché colpi di scena – in negativo – non sono all’orizzonte. Le contropartite, dicevamo. La più plausibile resta Antonio Candreva, che sta riflettendo sull’opportunità di lasciare Milano per accasarsi al Principato. [..] Candreva farebbe il percorso inverso rispetto al senegalese, chiudendo così l’affare con uno scambio di prestiti, con piccolo conguaglio a favore del Monaco. Ci sarebbe poi da decidere il prezzo per il riscatto del prossimo anno“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy