Inter, tesoretto importante per Chiesa: sfondato il tetto dei 70 milioni. Ma la Viola vuole…

Inter, tesoretto importante per Chiesa: sfondato il tetto dei 70 milioni. Ma la Viola vuole…

L’esterno della Fiorentina è tra i calciatori più graditi a Luciano Spalletti

di Daniele Vitiello, @DanViti

Non c’è solo Radja Nainggolan nella lista dei desideri dell’Inter per la prossima stagione. Fra i regali più graditi che Luciano Spalletti accoglierebbe ad Appiano Gentile c’è anche il nome di Federico Chiesa, come ribadito dalla Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina: “L’Inter, al di là dell’affare Nainggolan, continua a muoversi su tutti i fronti. Chiesa è l’oggetto dei desideri di molti club anche all’estero (su tutti i due Manchester e il Liverpool), e per il 20enne esterno della Fiorentina i nerazzurri sono pronti a investire un tesoretto molto importante, ovvero soldi, Karamoh, Dalbert e giovani a scelta per sfondare il tetto dei 70 milioni tra cash e giocatori. Ma al momento da Firenze continuano a fare muro su tutto. La famiglia Della Valle non cambia idea insomma. Chiesa non si tocca («È quasi impossibile che per quest’anno parta, vogliamo una squadra che lotti per l’Europa e lui fa parte del progetto», ha detto il club manager Giancarlo Antognoni). Solamente un’offerta in contanti dai 70 milioni in su più bonus potrebbe far vacillare la società viola”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy