Inter, tre schiaffoni pesanti in altrettante partite decisive. Derby vitale per Spalletti

Inter, tre schiaffoni pesanti in altrettante partite decisive. Derby vitale per Spalletti

La riflessione della Gazzetta dello Sport dopo l’eliminazione dell’Inter

di Daniele Vitiello, @DanViti

Si complica inevitabilmente anche la posizione di Luciano Spalletti dopo la prestazione offerta dall’Inter nella serata di ieri contro l’Eintracht di Francoforte, che ha portato all’eliminazione dall’Europa League. La Gazzetta dello Sport spiega: “Doveva essere la notte del giudizio, è diventata la notte della bocciatura. Di certo per l’Inter, chissà se lo sarà anche per Luciano Spalletti, che tra due giorni ha davanti un altro ostacolo difficilissimo, ovvero il derby, che a questo punto diventa forse vitale per il suo futuro nerazzurro. Tre partite decisive a San Siro e tre sconfitte, prima il Psv in Champions, poi la Lazio in Coppa Italia, ora l’Eintracht in Europa League. Tre schiaffoni pesanti, e quello più fresco è ovviamente quello che fa più male”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-7952748 - 2 mesi fa

    Da una parte la soluzione auspicabile sarebbe prendere tre pere al derby, Spalletti a casa, nuovo allenatore che chiama Icardi e gli dice “domani ti alleni e domenica giochi” e alla squadra “se avete problemi tra di voi che rimangano fuori dagli spogliatoi, qui siamo l Inter e si gioca per il bene dei colori, chi non è d’accordo se ne vada”.
    Forse così quarti arriviamo, ma purtroppo non accadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy