SETTIMA SINFONIA: SUPERATA LA LAZIO IN CLASSIFICA

SETTIMA SINFONIA: SUPERATA LA LAZIO IN CLASSIFICA

1 Commento

MILANO – L’Inter mette in cassa la settima vittoria consecutiva in campionato superando il Pescara nel posticipo serale e la Lazio in classifica.

Il mese di gennaio continua a portare i frutti sperati ai tifosi nerazzurri che ora sognano in vista della sfida contro la Juventus di domenica prossima. Il Pescara parte bene al Meazza sfiorando il vantaggio con Verre. L’Inter, dopo lo svarione iniziale, inizia a giocare, illuminata da un Gagliardini sempre ordinato e puntuale in fase di costruzione. A fasi alterne Candreva e Perisic, mentre Icardi conferma il suo processo di crescita che lo vede anche nelle vesti di assist man. Bene  D’Ambrosio, ottimo nella lettura dell’azione che lo porta al gol del vantaggio, poco efficace Nagatomo sulla sinistra. La coppia Medel-Miranda non sfigura ma i meccanismi appaio acerbi.

Tanto materiale da valutare per Stefano Pioli in vista dell’appuntamento di martedì contro la Lazio.

MILANO – L’Inter è alla ricerca della settima vittoria consecutiva per chiudere un gennaio a punteggio pieno. Contro il Pescara a San Siro sono vietati cali di concentrazione, così Stefano Pioli sceglie la migliore formazione possibile. Sarà Brozovic ad affiancare Gagliardini nel 4-2-3-1 disegnato dall’allenatore nerazzurro, in difesa Medel affiancherà Miranda, ai lati D’Ambrosio a destra e Nagatomo a sinistra. In avanti Joao Mario alle spalle del tridente composta da Candreva, Perisic e Icardi.

QUESTE LE FORMAZIONI UFFICIALI:

INTERNAZIONALE  (4-2-3-1): Handanovic, D’ambrosio, Medel, Miranda, Nagatomo; Gagliardini, Brozovic; Candreva, Joao Mario, Perisic, Icardi. All. Stefano Pioli

PESCARA  (3-5-1-1): Bizzarri, Coda, Stendardo, Crescenzi; Zampano, Memushaj, Bruno, Verre, Biraghi; Benali, Bahebeck. All. Massimo Oddo

 

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13207152 - 9 mesi fa

    Adesso aspettiamo la partita della vita. Domenica contro la Juve la speranza é batterla. Se dovesse succedere il campionato sarebbe riaperto. nulla é impossibile. Un grande in bocca al lupo a tutti i giocatori dell’Inter, da parte di Ciriaco dalla Sardegna tifoso neroazzurro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy