Mercato Inter, con la cessione di Eder torna vivo Malcom. Nodo Vrsaljko, Dembélé…

Mercato Inter, con la cessione di Eder torna vivo Malcom. Nodo Vrsaljko, Dembélé…

Il punto sul mercato in casa nerazzurra

di Marco Astori, @MarcoAstori_

L’Inter necessita ancora di 2-3 tasselli per completare la rosa a disposizione di Luciano Spalletti, ma intanto lavora anche in uscita: Eder è infatti ad un passo dallo Jiangsu Suning, operazione che poterà nelle casse del club nerazzurro circa 5 milioni di euro. E questa trattativa, secondo Il Giorno, permetterà all’Inter di tornare alla carica per un obiettivo caldo: “Potrebbe tornare a farsi viva la pista Malcom, soprattutto qualora il Bordeaux dovesse accettare l’idea di un prestito molto oneroso (i nerazzurri potrebbero arrivare fino a 10 milioni di euro) con diritto di riscatto. Sempre vivo l’interesse per Vrsaljko, che ha già un accordo di massima con l’Inter ma per il quale l’Atletico vuole una cessione definitiva e non temporanea, e per Dembelé, che a breve dovrebbe dare una risposta riguardo alla possibilità di passare in nerazzurro. Anche in questo caso bisognerebbe poi convincere il club proprietario, nel caso specifico il Tottenham, che come prima richiesta ha sparato alto: 30 milioni di euro, per un trentunenne con il contratto in scadenza tra un anno. L’Inter, per ora, non è andata oltre quota dieci”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per fcInter // fine configurazione per fcInter