Mercato, Inter la più virtuosa in A: +13,5 mln, Uefa servita per giugno. La Roma…

Mercato, Inter la più virtuosa in A: +13,5 mln, Uefa servita per giugno. La Roma…

di redazionefcinter1908

L’Inter, in questa sessione di calciomercato, è la squadra che ha avuto un bilancio migliore in assoluto in Serie A. I nerazzurri, secondo i calcoli dell’Osservatorio sul Calcio Italiano, basati su dati Transfermarkt, hanno chiuso la sessione con un attivo pari a 13,50 mln € a fronte di 2,00 mln € in uscita (il prestito di Eder) e 15,50 mln € in entrata (le cessioni di Guarin e Alvaro Pereira).

La Roma è la squadra ad aver investito maggiormente. Al termine della sessione invernale la società giallorossa ha speso 26,80 mln € chiudendo il bilancio trasferimenti con un passivo di -7,60 mln € (a fronte di 19,20 mln € in entrata).

Molto attivo sul mercato anche il Napoli. La società partenopea ha speso 9,65 mln € chiudendo il bilancio trasferimenti con un passivo di 7,65 mln € (a fronte di 2,00 mln € in entrata). Per gli azzurri il valore di mercato degli acquisti è stato pari a 7,18 mln € mentre il corrispettivo relativo le cessioni è di 12,65 mln €.

Seguono nell’ordine Sassuolo, Udinese, Fiorentina e Juventus. I neroverdi hanno speso 9,30 mln € chiudendo il bilancio trasferimenti con un passivo pari a -8,80 mln € (entrate pari a 500 mila €).

I friulani hanno concluso il mercato invernale con un saldo negativo di -8,20 mln € (a fronte di 8,20 mln € investiti) per un valore di mercato degli acquisti pari a 26,05 mln €.

I viola hanno investito 6,35 mln € (a fronte di 8,30 mln € di entrate) con un saldo positivo finale pari a 1,95 mln €.

Chiusura in negativo, invece, per i bianconeri (passivo di 6,00 mln € a fronte di 6,00 mln € in uscita e 0 mln € in entrata).

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy