VERSIONE MOBILE
Venerdì 30 Gennaio 2015      
 
 
  COPERTINA
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

Oriali a Branca: "Pensasse a risolvere i problemi che ha creato. E mente quando dice..."

18.03.2012 20:40 di Eva A. Provenzano articolo letto 6246 volte
Fonte: Sport Mediaset

Arriva la replica di Lele Oriali. Quest'oggi Marco Branca aveva parlato di lui ai microfoni di Sky prima della partita contro l'Atalanta e a proposito ha detto: "Non era un dirigente e non si è mai occupato di mercato, se non i primi due anni della mia gestione. Anche quando stava qui lui non conosceva le cose della società come le conoscevo io e il mio presidente".

SONO PREOCCUPATO - Ed ecco quanto risponde al direttore tecnico dell'Inter, l'ex mediano nerazzurro direttamente dagli studi di Premium Calcio: "Sarebbe meglio se si occupasse di risolvere i problemi che ha contribuito a creare. Se dice che io non facevo mercato ha la memoria corta, perché le trattative le abbiamo fatte insieme. Dice che lavora per il futuro e la cosa mi preoccupa, spero che sia per il futuro di un'altra squadra. Penso che come sia giusto dargli dei meriti quando l’Inter ha fatto bene, ma non era solo che gli piaccia o no, ora la realtà dei fatti dice che da due anni sta lavorando da solo e i risultati sono quelli che vedete. È stato contestato il presidente e secondo me non ha molte responsabilità, perché le risorse economiche le ha fornite ed evidentemente non sono state spese bene. Branca deve accettare le critiche e non pensare a rispondere a me, con i problemi che ci sono: forse invidiava un po’ il mio rapporto anche con gli allenatori, da Mancini a Mourinho. Ha anche detto che non ero nemmeno un dirigente dell’Inter: al contrario, ero nel censimento e firmavo documenti ufficiali".

IO C'ERO... - L'opinionista di Premium Calcio ha poi spiegato: "Più che parlare di me - ha continuato - dovrebbe pensare ai problemi dell'Inter, io ho solo espresso il mio parere da tifoso. Non so perché abbia fatto queste dichiarazioni, lui sa che molte trattative le abbiamo fatte insieme, fino alla cessione di Ibra al Barcellona che ha portato avanti il presidente. Lo confermano i giocatori come Lucio e Samuel che mi ringraziano sempre di averli aiutati ad approdare all'Inter: anche quando sono arrivati Ibra e Vieira dalla Juventus io e Branca eravamo insieme nella sede della società bianconera". 


Altre notizie - Copertina
Altre notizie
POSSIBILE CESSIONE DI OSVALDO. SIETE D'ACCORDO?
  
  

 
Juventus 49
 
Roma 42
 
Napoli 36
 
Lazio 34
 
Sampdoria 34
 
Fiorentina 31
 
Genoa 28
 
Palermo 27
 
Udinese 27
 
Inter 26
 
Milan 26
 
Torino 25
 
Sassuolo 25
 
Hellas Verona 24
 
Atalanta 20
 
Empoli 19
 
Cagliari 19
 
Chievo Verona 18
 
Cesena 12
 
Parma 9*
Penalizzazioni
 
Parma -1

24 gol in 50 partite. Numeri buoni, numeri che possono migliorare. 22 anni, attaccante promettente, con uno spiccato senso del gol. Può non toccare palla per quasi tutta la partita e poi ti butta in rete l'unico tiro che gli arriva. Bestia nera della...
Mateo Kovacic ha rilascio un'intervista a Uefa.com che per lui ha una missione: 'Diventare uno dei più forti centrocampisti in Europa'. E per ribadirlo si prendono ad esempio le parole di Javier Zanetti che lo ha definito il miglior giovane arrivato...

L'INTER PRENDERÀ UN DIFENSORE CENTRALE: LE ALTERNATIVE A RHODOLFO E VIDA...

L’Inter sta lavorando e molto per accontentare Mancini e dare al tecnico di Jesi un difensore centrale. Le trattative per Rhodolfo e Vida, sono ostacolate, non tanto dai giocatori, ma dalle rischieste, un po’ esose dei rispettivi club. Ecco che, alla luce dei...

ESCLUSIVA AVV.DIARRA: "INTESA INTER-RUSSI. ASPETTO AUSILIO, PER MANCIO È OK E NOI..."

Sono ore fondamentali per l'approdo in nerazzurro di Lassana Diarra. Nella giornata di ieri Inter e Lokomotiv Mosca hanno trovato un accordo economico 'conciliatorio' che libera il giocatore e il club di Corso Vittorio Emanuele da possibili e futuri strascichi...

CI SIAMO: LA JUVE PAGA IL DISTURBO ALL'INTER E OSVALDO...

Potrebbe esserci oggi l'attesa fumata bianca per il ritorno alla Juventus di Daniel Osvaldo. L’iniziale rigidità dell’Inter nel dare il via libera all’italo-argentino ribelle per accasarsi a Torino potrebbe essere superata, anzi verrebbe...

VIDEO - TACCO DI PODOLSKI, GOL DI SHAQIRI: L'INTER GODE CON I NUOVI

AGENZIA INFORMA - L’Inter va con i nuovi acquisti. Gli ottavi di Coppa Italia hanno messo in luce Lukas Podolski e Xherdan Shaqiri, appena approdati a Milano. Il tedesco ha regalato un assist stupendo di tacco e lo svizzero ha sbloccato il risultato con un perfetto...

UFFICIALE - DESTRO È DEL MILAN E GIOCHERÀ CON LA MAGLIA NUMERO 9

Aveva iniziato le visite mediche ieri e le ha completate oggi. Poi ha firmato il suo contratto. Mattia Destro è ufficialmente un giocatore del Milan come è stato annunciato dalla società rossonera. Resi noti anche i numeri di maglia degli ultimi due...

APPIANO, SEDUTA MATTUTINA SOTTO IL GELO DELLA PINETINA. JUAN E KUZMANOVIC...

Il lavoro della squadra dei giardinieri e l'impianto di riscaldamento dei campi del centro sportivo "Angelo Moratti", hanno permesso il regolare svolgimento delle attività, dopo la caduta di neve registrata nella nottata. Juan Jesus e Kuzmanovic non si...
   FC Inter 1908 Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.