Domenica 20 Aprile 2014      
 
 
  COPERTINA
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

Oriali a Branca: "Pensasse a risolvere i problemi che ha creato. E mente quando dice..."

18.03.2012 20:40 di Eva A. Provenzano articolo letto 6102 volte
Fonte: Sport Mediaset

Arriva la replica di Lele Oriali. Quest'oggi Marco Branca aveva parlato di lui ai microfoni di Sky prima della partita contro l'Atalanta e a proposito ha detto: "Non era un dirigente e non si è mai occupato di mercato, se non i primi due anni della mia gestione. Anche quando stava qui lui non conosceva le cose della società come le conoscevo io e il mio presidente".

SONO PREOCCUPATO - Ed ecco quanto risponde al direttore tecnico dell'Inter, l'ex mediano nerazzurro direttamente dagli studi di Premium Calcio: "Sarebbe meglio se si occupasse di risolvere i problemi che ha contribuito a creare. Se dice che io non facevo mercato ha la memoria corta, perché le trattative le abbiamo fatte insieme. Dice che lavora per il futuro e la cosa mi preoccupa, spero che sia per il futuro di un'altra squadra. Penso che come sia giusto dargli dei meriti quando l’Inter ha fatto bene, ma non era solo che gli piaccia o no, ora la realtà dei fatti dice che da due anni sta lavorando da solo e i risultati sono quelli che vedete. È stato contestato il presidente e secondo me non ha molte responsabilità, perché le risorse economiche le ha fornite ed evidentemente non sono state spese bene. Branca deve accettare le critiche e non pensare a rispondere a me, con i problemi che ci sono: forse invidiava un po’ il mio rapporto anche con gli allenatori, da Mancini a Mourinho. Ha anche detto che non ero nemmeno un dirigente dell’Inter: al contrario, ero nel censimento e firmavo documenti ufficiali".

IO C'ERO... - L'opinionista di Premium Calcio ha poi spiegato: "Più che parlare di me - ha continuato - dovrebbe pensare ai problemi dell'Inter, io ho solo espresso il mio parere da tifoso. Non so perché abbia fatto queste dichiarazioni, lui sa che molte trattative le abbiamo fatte insieme, fino alla cessione di Ibra al Barcellona che ha portato avanti il presidente. Lo confermano i giocatori come Lucio e Samuel che mi ringraziano sempre di averli aiutati ad approdare all'Inter: anche quando sono arrivati Ibra e Vieira dalla Juventus io e Branca eravamo insieme nella sede della società bianconera". 


Altre notizie - Copertina
Altre notizie
CONFERMERESTE WALTER MAZZARRI PER LA PROSSIMA STAGIONE?
  
  
  

Handanovic 8: Un rigore parato e un solo miracolo contro i tre di Marassi. Non ci siamo proprio eh Samir! Campagnaro 6: Gara poco appariscente per il difensore argentino al rientro. Ma anche senza sbavature Samuel 5: Al di là dell'errore evidente sul calcio di ri...
Il clima pre-partita rievocava quel magico 2008: pioggia torrenziale e numerosi tifosi al seguito. Il risultato è il medesimo; 0-2. Contro il Parma arriva la seconda vittoria consecutiva dell’Inter e uno scossone decisivo alla classifica. La Lazio e gli stessi ducali...

TS - INTER E ROLANDO SI VOGLIONO: ECCO LA PROPOSTA PER IL RISCATTO DEL DIFENSORE

Arrivato in sordina nel mercato estivo è riuscito a ricavarsi un ruolo di primo piano nello scacchiere tattico di Mazzarri a furia di prestazioni superlative. Rolando, difensore in prestito dal Porto, spera di continuare la sua avventura in nerazzurro anche la prossim...

ESCLUSIVA DS UDINESE: "WIDMER ALL'INTER? NESSUN CONTATTO MA SE LO VOLESSERO..."

Uno dei nomi che da tempo viene accostato all'Inter è quello del terzino dell'Udinese Silvan Widmer, laterale elvetico classe 1993. Fcinter1908.it, per saperne di più, ha sentito il ds dell'Udinese Cristiano Giaretta: Signor Giaretta buongiorno. ...

DE LAURENTIIS: "HAMSIK È INCEDIBILE, DOVREBBE CHIEDERMI LUI DI ANDARE VIA. MA ORA..."

De Laurentiis blinda Hamsik. Il giocatore ha vissuto una stagione complicata e secondo alcune voci di mercato a giugno potrebbe lasciare Napoli. Il presidente del club partenopeo però è stato chiarissimo in un'intervista rilasciata a Radio Kiss Kiss: "...

GLI INSULTI DI COSTA A ICARDI DOPO IL PRIMO GOL A MARASSI VIDEO

Niente Concordia per Costa. La partita di domenica scorsa tra Sampdoria e Inter vinta dai nerazzurri per 4-0 ha lasciato dietro di sé numerosi spunti polemici quasi tutti catalizzati dalla figura controversa di Mauro Icardi, centravanti nerazzurro autore di una doppie...

EDICOLA - GDS: "IL MILAN CI CREDE, MA SOCIETÀ FREDDA CON SEEDORF"

Un'altra vittoria per il Milan che ha come obiettivo l'Europa League, tre punti che però non fanno dimenticare i problemi in casa rossonera. La Gazzetta dello sport titola in prima pagina: "Il Milan ci crede, è la quinta di fila. Balo sbl...

INTER CORSARA AL TARDINI: ROLANDO E GUARIN IPOTECANO L'EUROPA LEAGUE

90'+4 - Finisce qui. L'Inter mette in cascina tre punti importantissimi in chiave Europa ed allunga sul Parma, raggiunto dal Milan. Un risultato che dà fiducia al gruppo nerazzurro in vista degli altri impegnativi test previsti dall'insidioso calendar...
   FC Inter 1908 Norme sulla privacy