Rakitic, caso esploso: ha chiesto la cessione al Barça e manda messaggi all’Inter. Le cifre…

Rakitic, caso esploso: ha chiesto la cessione al Barça e manda messaggi all’Inter. Le cifre…

Il centrocampista croato potrebbe trasferirsi all’Inter secondo i colleghi della Gazzetta dello Sport

di Daniele Vitiello, @DanViti

Attraverso le pagine della Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina, Carlo Laudisa ribadisce la possibilità che Rakitic vesta la maglia dell’Inter la prossima stagione. Spinto dalle voci dei possibili arrivi di De Jong e Rabiot a Barcellona, il croato “ha chiesto al presidente Bartomeu il via libera del Barcellona per l’estate. Un messaggio chiaro di apertura ai nerazzurri, un’attenzione evidentemente ricambiata dal club presieduto da Steven Zhang. Da giorni negli ambienti blaugrana circolano voci insistenti sulla sua insoddisfazione e il suo nome è stato accostato ai colori interisti, ma gli avvenimenti delle ultime ore dimostrano che il caso ormai è esploso”.

Sulle cifre del possibile affare: “C’è una clausola da 125 milioni di euro, ma è logico pensare che il cartellino di un giocatore scontento perda valore. E il prezzo sarebbe quindi destinato a crollare, magari sino a 30 milioni. Un altro aspetto è quello dell’ingaggio. Attualmente il centrocampista nato a Rheinfelden (ha anche passaporto svizzero) guadagna 5 milioni netti con l’aggiunta di consistenti bonus. Con i blaugrana ne ha guadagnati tanti, viste le vittorie in serie. Ed è chiaro che in caso di trasferimento si aspetti un ulteriore riconoscimento. È prematuro parlare di accordo in vista, dato che l’Inter ci tiene a curare i rapporti diplomatici: soprattutto con le big. Proprio le fibrillazioni con Perez per Modric hanno dimostrato quanto sia importante gestire queste vicende all’insegna della cautela. Le grandi manovre di febbraio, insomma, dimostrano la volontà di muoversi per tempo. Siamo, però, ai preliminari. Di peso, ma sempre preliminari”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy