Repubblica – Inter, almeno 120 mln per il mercato: profili già scelti. Spalletti, le ombre sono due

Repubblica – Inter, almeno 120 mln per il mercato: profili già scelti. Spalletti, le ombre sono due

L’Inter si rinforzerà pesantemente in vista della prossima stagione

di Redazione1908

L’Inter vuole tornare a lottare per lo scudetto. E per farlo ha intenzione di investire pesantemente, rispettando il fair play finanziario ma allargando i cordoni della borsa. E’ quanto scrive oggi “La Repubblica”, che analizza le possibili prossime mosse:

Beppe Marotta prepara nei dettagli la sfida per la prossima stagione: interrompere l’egemonia della Juventus e soprattutto tornare a sognare proprio come ai tempi del Triplete, del quale nel 2019-20 ricorrerà il decimo anniversario. La data sarebbe congrua col tentativo di rivincere lo scudetto. Con Conte o Allegri in panchina, se Spalletti non si qualificherà per la Champions”.

IL RAFFORZAMENTO DELLA ROSA“Il rafforzamento costerà almeno 120 milioni. I profili sono suddivisi in due categorie: talenti italiani e campioni internazionali affermati. In cima alla prima lista ci sono i gioielli di Fiorentina e Cagliari Chiesa e Barella, nella seconda Godin (il rinnovo del contratto di Skriniar non bloccherà l’uruguaiano dell’Atletico) e Rakitic (il Barça non lo trattiene a forza). I soldi delle cessioni (il ds Ausilio dovrebbe essere confermato) saranno importanti e fondamentali sarebbero i 60 milioni potenziali della Champions. Sulla qualificazione Spalletti si gioca il futuro: potrebbe non bastare, conterà anche il modo. A marzo ogni club prenota la sua panchina. L’ombra di Mourinho per ora è lontana. Ma quelle di Conte e Allegri restano lì, dietro le porte a vetri al quarto piano del palazzo di corso Vittorio Emanuele”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy