Giovedì 17 Aprile 2014      
 
 
  COPERTINA
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

Stramaccioni: "Juan, bella partita. Ho sostituito Sneijder perché..."

16.09.2012 22:53 di Eva A. Provenzano Twitter: @EvaAProvenzano articolo letto 7917 volte
Fonte: sky-fcinter1908.it

Ha colto tutti contropiede con una formazione a sorpresa. Un 4-4-1-1 con il solo Sneijder ad ispirare Milito. Lascia Cassano in panchina contro tutte le previsioni e dà a Ranocchia e Juan Jesus la possibilità di mettersi in mostra in mezzo alla difesa.

Andrea Stramaccioni se la gioca e i suoi uomini gli danno ragione: il Principe fa gol dalla distanza, FantAntonio entra nel secondo tempo e risponde presente dando così un calcio alle chiacchiere da bar che hanno caratterizzato le scorse settimane. A Torino serviva vincere per stare alle costole a Juve, Napoli e Lazio là davanti a nove punti: missione compiuta! Alla fine della partita dell'Olimpico l'allenatore nerazzurro parla ai microfoni di SkySport. Vi riportiamo le sue parole: 

DOVE SI E' VINTO - "Abbiamo preparato una partita precisa , l'Inter cercava di giocare con la palla tra i piedi, finchè ci siamo riusciti abbiamo fatto bene. Poi abbiamo perso per stanchezza palloni pericolosi e l'inerzia della gara era un tantino cambiata".

AUTOSTIMA - "Era importante tornare a vincere subito e rimanere aggangiati alla vetta. Questo è un campo difficile e il Torino è in forma, una vittoria molto importante per noi".

WES E ANTONIO - "Per me è importantissimo, Wes le partite le vuole finire tutte. Io ho fatto le mie valutazioni, ha giocato anche con la Nazionale e quello era il migliore momento del Toro e ho voluto dare un messaggio alla mia squadra. Mettendo in campo Cassano ho fatto entrare un attaccante vero, non dovevano schiacciarci". 

FATTORE SAN SIRO - "La sconfitta pesante è quella con la Roma. Non aver vinto davanti ai nostri tifosi mi pesa. Nonostante quello che si dice, e se ne sono sentite di tutti i colori, loro erano lì per noi e a fine gara li abbiamo ringraziati per la pazienza. Adesso aspettiamo la prossima gara in EL". 

DIFESA - "Avevo sentito il dito puntato contro gli errori individuali dei nostri. La fase di non possesso è fatta però da dieci giocatori e abbiamo lavorato tanto in questa settimana. Forse qualcuno ha avuto dubbi su Juan quando l'ha visto in formazione, ma lui in settimana aveva fatto benissimo...".

PIU' SQUADRA - "Si, lo siamo stati di più. E ho battuto su questo. Ho visto i miei concentrati sui loro compiti e questo rende tutto più facile. Nella fase in cui abbiamo perso più palloni la gara poteva cambiare, ma poi è entrato Gargano e le cose sono migliorate. Forse c'era qualcuno stanco, ma è stata una gara dispendiosa". 

CENTRALI - "Abbiamo fatto la scelta di giocare il due contro due centrale, loro giocano sul filo del fuorigioco, abbiamo cercato di impedire al Torino di giocare come volevano. Anche gli esterni sono stati bravi e loro non sono mai stati pericolosi...".

SEGNALI ALLE ALTRE - "Siamo una squadra unita, lavoriamo tutti nella stessa direzione. Non vogliamo dare segnali a nessuno non parliamo di niente. Io non mi sono buttato giù dopo la sconfitta con la Roma e non mi esalto adesso". 

CAMBIASSO - "Per avere superiorità nella circolazione ho mandato Cambiasso a costruire, ad impostare insieme a Juan e Ranocchia e questo ha fatto stancare i due attaccanti del Toro che pressavano i tre dietro". 


Altre notizie - Copertina
Altre notizie
CONFERMERESTE WALTER MAZZARRI PER LA PROSSIMA STAGIONE?
  
  
  

Una partita può trasformarsi in una guerra. Samp-Inter lo è stata ed era inevitabile. Settimane di preparazione a quell'attimo in cui i due ex amici si sarebbero guardati e forse dati la mano. Icardi ci ha provato, Maxi Lopez si è scostato. Ognuno ha le s...
Erick Thohir, premiato dalla Camera di Commercio italiana a Singapore, ha rilasciato una interessante intervista. Fcinter1908.it l'ha tradotta integralmente. Thohir è stato premiato come miglior investitore asiatico in Italia. PERCHE' L'ITALIA E NON LA PREMI...

TMW SMENTISCE: MENO INTER NEL FUTURO DI CHOUPO-MOTING. ORA SONO FAVORITE...

Il nome di Eric Maxim Choupo-Moting, nelle ultime ore, sta comparendo su varie testate giornalistiche, a testimonianza di quanto, in ottica estate e grazie soprattutto al contratto in scadenza a giugno 2014, sarà probabilmente un giocatore piuttosto ambito su tutto il...

ESCLUSIVA CICCHETTI: "VI PRESENTO NILTON 'ANIMAL', UN PO' MELO UN PO' TOURÉ. GIOCA..."

Secondo notizie provenienti dal Brasile, l'Inter sarebbe vicina all'acquisto del centrocampista del Cruzeiro, il 27enne Nilton. Per avere informazioni più dettagliate sulle qualitá tecniche del calciatore FCINTER1908.IT ha interpellato uno dei mass...

CAIRO: "CERCI E IMMOBILE? CERCHEREMO DI TRATTENERLI..."

Urbano Cairo, presente alla serata per la presentazione della nuova veste grafica del Corriere dello Sport, ai microfoni di Sky ha parlato anche di mercato e ha detto: "Cerci e Immobile? Cercherò di tenere entrambi. Per Immobile bisogna consultare la Juve ch...

GLI INSULTI DI COSTA A ICARDI DOPO IL PRIMO GOL A MARASSI VIDEO

Niente Concordia per Costa. La partita di domenica scorsa tra Sampdoria e Inter vinta dai nerazzurri per 4-0 ha lasciato dietro di sé numerosi spunti polemici quasi tutti catalizzati dalla figura controversa di Mauro Icardi, centravanti nerazzurro autore di una doppie...

LEONARDI: "PARMA TRA LE SQUADRE PIÙ GUFATE. CON L'INTER SFIDA DIFFICILE MA..."

Intervenuto a margine della festa del Parma Club Toscanini di ieri sera al Circolo Toscanini, l'amministratore delegato ducale Pietro Leonardi ha parlato di diversi temi d'interesse in casa gialloblù, primo fra tutti la sfida del Tardini di saba...

APPIANO - L'INTER LAVORA SULLA FASE DIFENSIVA. JONATHAN SI ALLENA ANCORA A PARTE

"Si è basata su una serie di esercitazioni sulla fase difensiva e una partitella di allenamento la seduta di lavoro pomeridiana, la terza settimanale, dei nerazzurri in vista della partita in programma sabato pomeriggio allo stadio"Ennio Tardini" c...
   FC Inter 1908 Norme sulla privacy