Tare: “De Vrij irriconoscente, so già dove andrà. Lui all’Inter? Mi sa che a Milano…”

Tare: “De Vrij irriconoscente, so già dove andrà. Lui all’Inter? Mi sa che a Milano…”

Intervenuto a Premium Sport, il ds della Lazio così sul futuro di De Vrij

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Intervenuto a Premium Sport, il direttore sportivo della Lazio Igli Tare ha parlato così del futuro di De Vrij, ammettendo di sapere quale sarà la squadra nel futuro del difensore:

“Ci tenevamo che questo rapporto si chiudesse in un altro modo. Evito di dire i motivi del no di parte nostra finché la nave non sta in porto. A bocce ferme lo racconterò, non doveva finire in questo modo. Quando hai da trattare con giocatori di questo livello non si deve arrivare a quel punto, ci sono state parole non mantenute. Abbiamo fatto una corsa contro il tempo, è un giocatore importante anche per la crescita del club. Doveva essere più riconoscente a questa società, le cose quando vanno troppo alla lunga, la Lazio non ha bisogno di rincorrere nessuno. Un senso di riconoscenza doveva esserci, accettiamo il verdetto. Fino a fine anno darà il massimo, le strade si divideranno. So anche dove finirà. Andrà all’Inter? C’è stata una chiamata di Ausilio? Non sto qui a dire dove andrà. Sono cose che succedono, è una scelta che va rispettata e non servono chiamate di nessuno. Reina al Milan e De Vrij all’Inter, Milano ha la calamita? Mi sa che è il vento li porta a Milano”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy