UFFICIALE – Parma-Inter, ecco Skriniar-de Vrij. Spalletti punta su chi deve riscattarsi

UFFICIALE – Parma-Inter, ecco Skriniar-de Vrij. Spalletti punta su chi deve riscattarsi

L’allenatore nerazzurro ha reso nota la formazione titolare che affronterà il Parma al Tardini

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

C’è da riprendersi il coraggio di andare. E allora al Tardini di Parma l’Inter non avrà molta scelta: deve tornare a vincere, contro un avversario difficile, che ha dato prova di forza nel pareggio contro la Juventus. Ma ci sono ragioni più grandi di tutto: risollevarsi e trovare il cammino giusto è una di queste. E Spalletti conta sulla testa, sul cuore e poi pure sulle gambe dei suoi che hanno l’obbligo di reagire dopo il ko inatteso contro il Bologna, arrivato dopo un pari col Sassuolo e una sconfitta con il Torino e dopo la deludente eliminazione dalla Tim Cup nella gara con la Lazio. L’allenatore nerazzurro punta sugli uomini al centro del momento no nerazzurro: Nainggolan, che non ha reso per quello che ci si aspettava per qualche infortunio di troppo e perché la Roma non voleva lasciarla. Ora però è a Milano ed è chiamato a riscattarsi. Come Perisic dopo aver dichiarato in pratica a mezzo mondo di avere altri piani: alla fine è rimasto e pure lui deve assolutamente dare quello che non ha dato finora. Icardi poi, perché deve tornare a segnare come fa da sempre, i suoi gol sono essenziali. L’allenatore nerazzurro ritrova D’Ambrosio e Asamoah come terzini e in mezzo al campo ci sarà l’immancabile Brozovic. Questa la formazione titolare che affronterà il Parma, nerazzurri in campo con il 4-2-3-1 da come riporta il sito ufficiale nerazzurro:

PARMA: 55 Sepe; 2 Iacoponi, 22 Alves, 95 Bastoni, 28 Gagliolo; 87 Kucka, 21 Scozzarella, 17 Barillà; 27 Gervinho, 45 Inglese, 26 Siligardi; A disposizione: 1 Frattali, 56 Bagheria, 5 Stulac, 8 Diakhate, 9 Ceravolo, 14 Machin, 18 Gobbi, 23 Gazzola, 32 Rigoni, 33 Dezi, 77 Biabiany, 93 Sprocati
Allenatore: Roberto D’Aversa

INTER: 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio, 37 Skriniar, 6 De Vrij, 18 Asamoah; 8 Vecino, 77 Brozovic; 15 Joao Mario, 14 Nainggolan, 44 Perisic; 9 Icardi. A disposizione: 27 Padelli, 5 Gagliardini, 10 Lautaro, 13 Ranocchia, 21 Cedric, 23 Miranda, 29 Dalbert, 87 Candreva; Allenatore: Luciano Spalletti

(Fonte: inter.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy