ARNAUTOVIC? NESSUN PROBLEMA CON MOURINHO

ARNAUTOVIC? NESSUN PROBLEMA CON MOURINHO

Commenta per primo!

Arnautovic è un problema? Assolutamente no. Il giovane attaccante austriaco di origini serbe, non è il brutto anatroccolo di casa Inter, ma semplicemente un ragazzo voglioso di mettersi in mostra e rientrante da un serio infortunio. Il calciatore di origini serbe, non è ancora in grado di poter giocare una partita di campionato o di Champions League, ed è per questo motivo che Josè Mourinho preferisce fargli fare allenamenti differenziati, non tutti, per cercare di fargli ritrovare quella forma che gli permetterebbe di dare il 101% in campionato e non solo il 40%. Qualche kg da smaltire, parliamo di un paio non di dieci, e la partita amichevole di sabato, potrebbero essere la fine di un lungo stop e l’inizio della carriera di Marko Arnautovic con i nerazzurri. Il calciatore non verrà convocato, ma l’ultima parola spetta all’allenatore, per la partita contro il Genoa e di Champions League (non è in lista, non continuate a chiedermelo) contro Sheva e compagni, ma dopo un ultimissimo controllo al piede, si parla di metà ottobre, potrebbe essere a disposizione per la gara interna contro il Catania.

Un suo addio nel mese di gennaio? Al momento è da escludere tassativamente, poi dopo alcune partite ufficiali, si valuterà il vero valore del calciatore ex Twente. Prima di Pandev si valuterà Arnautovic, anche se il ritorno del macedone sembrerebbe una semplice formalità. Chi andrà alla Lazio? Si fanno tanti nomi, tutti in prestito gratuito: Quaresma, Suazo o Materazzi, anche se per quest’ultimo la percentuale è bassissima.
 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy