VERSIONE MOBILE
Giovedì 23 Ottobre 2014      
 
 
  EDITORIALE
© foto di Marco Iorio/Image Sport

Inter penalizzata da oltre un mese: arbitri, adesso basta!

17.12.2012 00:01 di Dennis Magrì Twitter: @MagriDen articolo letto 8406 volte
Fonte: FCINTER1908.IT

Ora basta. Contro la Lazio non è certo stata l’Inter delle migliori occasioni, questo è vero, ma è ora di dire basta ai ridicoli arbitraggi. Le domande sono sempre le solite: gli arbitri italiani sono adatti? C’è sudditanza psicologica?

La partita di ieri sera è stata chiaramente dominata dalla sfortuna e dal signor Mazzoleni che, nel primo tempo, non ammonisce Hernanes dopo una serie di falli da dietro in mezzo al campo, mentre estrae il cartellino giallo, quasi clamorosamente, al primo fallo da parte di Gargano. Poi il guardalinee s’inventa una spinta di Milito su Biava, fermando così Cassano a tu per tu con Marchetti. Il tutto intervallato dai due pali colpiti da Guarin e Cassano. Ma non basta perché poi Mazzoleni decide di giocare a mosca cieca, coprendosi gli occhi e non vedendo un rigore solare su Ranocchia. Nei minuti di recupero, infine, Biava prima resta a terra, poi discute con Milito e l’arbitro aggiunge solo venti secondi. Ma questa è solo l’ultima delle tante partite distrutte dagli arbitri.

La scorsa settimana in Inter-Napoli il gol di Cavani è stato viziato da un netto fuorigioco dell’ex attaccante nerazzurro Goran Pandev; alla tredicesima giornata Sau (Cagliari) realizza uno dei due gol aiutandosi con un braccio e  non venne fischiato un calcio di rigore clamoroso in favore della squadra nerazzurra per fallo di Astori su Ranocchia al 90’: ciò comportò l’espulsione di Stramaccioni e la squalifica per proteste di Antonio Cassano.

La giornata precedente, la dodicesima, all’Atalanta venne regalato un calcio di rigore per presunta irregolarità di Silvestre su Maxi Moralez: replay e contro-replay, però, dimostrarono l’intervento pulito sul pallone del difensore argentino.

Va bene tutto. Va bene criticare l’Inter per aver perso molti punti con le piccole. Però, se solo gli arbitri si comportassero alla stessa maniera con tutte le squadre non sarebbe così: perché la Juventus, magari, avrebbe perso a Catania e…non avrebbe realizzato l’unica azione degna di nota nel derby d’Italia VINTO DALL’ARMATA NERAZZURRA PER 3-1.

Resta l’amaro in bocca per i numerosi punti tolti ingiustamente alla squadra di Andrea Stramaccioni: sommando i torti dell’ultimo mese e mezzo, oggi l’Inter avrebbe quattro punti in più.

Non c’è più da meravigliarsi: ora, più che mai, forza Inter, contro tutto e tutti. AMALA!

Twitter: @MagriDen


Altre notizie - Editoriale
Altre notizie
INZIO DI STAGIONE COMPLICATO. DI CHI LA COLPA?
  
  
  

 
Juventus 19
 
Roma 18
 
Sampdoria 15
 
Milan 14
 
Udinese 13
 
Lazio 12
 
Napoli 11
 
Hellas Verona 11
 
Inter 9
 
Genoa 9
 
Fiorentina 9
 
Torino 8
 
Empoli 7
 
Atalanta 7
 
Cesena 6
 
Palermo 6
 
Cagliari 5
 
Chievo Verona 4
 
Sassuolo 4
 
Parma 3

Prima di definire l'ultimo quarto d'ora di Inter-Napoli una svolta, sarà forse opportuno attendere che quanto visto in quel quarto d'ora si manifesti nuovamente in altre partite. Il bisogno disperato di considerarci (finalmente) guariti è un...
Torna domani dalle 12 alle 13,30, su Top Calcio 24 (canale 114 e canale 63 del digitale terrestre) e visibile in streaming (www.mediapason.it/topcalcio24/) la  trasmissione Interlandia. Come ormai noto Riccardo Fusato, in collaborazione con...

A GENNAIO CAMBIO IN DIFESA, NE ARRIVA UNO E NE PARTE UN ALTRO

In casa Inter non si smette mai di parlare di mercato. Due le priorità della società nerazzurra in vista del mercato di gennaio: il tanto desiderato quarto attaccante e un altro difensore. In merito a quest'ultimo tassello il primo nome resta quello di...

ESCLUSIVA COLONNESE: "INTER PUNTI ALL'EL, BENE REAZIONE COL NAPOLI. WM? DEVE..."

Dopo il pareggio al cardiopalma di domenica sera contro il Napoli, per l' Inter di Mazzarri è già tempo di tornare in campo ed affrontare in Europa League i francesi del Saint Etienne. Per commentare il momento attuale dei nerazzurri, FCINTER1908.IT ha...

CUADRADO RINNOVA CON LA VIOLA. INGAGGIO RADDOPPIATO E CLAUSOLA A 35 MILIONI

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, si sarebbe trovato nei giorni scorsi, l’accordo tra Fiorentina e Cuadrado per il rinnovo del contratto. Il nuovo accordo, infatti, avrà scadenza 2019 e l’ingaggio del giocatore verrà praticamente...

CAVANI, ESULTA CON LA MITRAGLIA E TOCCA L'ARBITRO: ESPULSO VIDEO

Espulsione abbastanza insolita quella subita da Edinson Cavani nella partita tra Lens e Psg. Dopo aver segnato su rigore il gol del 3-1, l'uruguaiano ha esultato mimando il gesto di un cecchino, cosa che evidentemente non è piaciuta all'arbitro Rainville...

CAIAZZO (PRES, SAINT ETIENNE): "TIFO INTER. IL SOGNO? NOI TRA I PRIMI 5 IN EUROPA, L'INTER..."

Bernard Chiazzo è uno dei due proprietari del Saint Etienne, insieme a Roland Romeyer. Chiazzo ha origini italiane e intervistato dalla Gazzetta dello Sport, dice la sua sulla gara di questa sera: “Lo so, a Milano c’è una piazza che porta il mio...

IN EUROPA E TUTTA UN'ALTRA INTER: PORTA INVIOLATA E ATTACCO SUPER!

Terza giornata della fase a gironi di Europa League. Questa sera al Meazza arriva il Saint'Etienne. L'Inter a differenza del campionato, in Europa è una vera e propria macchina da guerra. I nerazzurri non subiscono gol da ben 384' e l'ultima rete...
   FC Inter 1908 Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.