VERSIONE MOBILE
 
Sabato 6 Febbraio 2016      
 
 
  EDITORIALE
Inter penalizzata da oltre un mese: arbitri, adesso basta!
© foto di Marco Iorio/Image Sport

Inter penalizzata da oltre un mese: arbitri, adesso basta!

17.12.2012 00:01 di Dennis Magrì Twitter:  articolo letto 8663 volte
Fonte: FCINTER1908.IT

Ora basta. Contro la Lazio non è certo stata l’Inter delle migliori occasioni, questo è vero, ma è ora di dire basta ai ridicoli arbitraggi. Le domande sono sempre le solite: gli arbitri italiani sono adatti? C’è sudditanza psicologica?

La partita di ieri sera è stata chiaramente dominata dalla sfortuna e dal signor Mazzoleni che, nel primo tempo, non ammonisce Hernanes dopo una serie di falli da dietro in mezzo al campo, mentre estrae il cartellino giallo, quasi clamorosamente, al primo fallo da parte di Gargano. Poi il guardalinee s’inventa una spinta di Milito su Biava, fermando così Cassano a tu per tu con Marchetti. Il tutto intervallato dai due pali colpiti da Guarin e Cassano. Ma non basta perché poi Mazzoleni decide di giocare a mosca cieca, coprendosi gli occhi e non vedendo un rigore solare su Ranocchia. Nei minuti di recupero, infine, Biava prima resta a terra, poi discute con Milito e l’arbitro aggiunge solo venti secondi. Ma questa è solo l’ultima delle tante partite distrutte dagli arbitri.

La scorsa settimana in Inter-Napoli il gol di Cavani è stato viziato da un netto fuorigioco dell’ex attaccante nerazzurro Goran Pandev; alla tredicesima giornata Sau (Cagliari) realizza uno dei due gol aiutandosi con un braccio e  non venne fischiato un calcio di rigore clamoroso in favore della squadra nerazzurra per fallo di Astori su Ranocchia al 90’: ciò comportò l’espulsione di Stramaccioni e la squalifica per proteste di Antonio Cassano.

La giornata precedente, la dodicesima, all’Atalanta venne regalato un calcio di rigore per presunta irregolarità di Silvestre su Maxi Moralez: replay e contro-replay, però, dimostrarono l’intervento pulito sul pallone del difensore argentino.

Va bene tutto. Va bene criticare l’Inter per aver perso molti punti con le piccole. Però, se solo gli arbitri si comportassero alla stessa maniera con tutte le squadre non sarebbe così: perché la Juventus, magari, avrebbe perso a Catania e…non avrebbe realizzato l’unica azione degna di nota nel derby d’Italia VINTO DALL’ARMATA NERAZZURRA PER 3-1.

Resta l’amaro in bocca per i numerosi punti tolti ingiustamente alla squadra di Andrea Stramaccioni: sommando i torti dell’ultimo mese e mezzo, oggi l’Inter avrebbe quattro punti in più.

Non c’è più da meravigliarsi: ora, più che mai, forza Inter, contro tutto e tutti. AMALA!

Twitter: @MagriDen


Altre notizie - Editoriale
Altre notizie
CHI TEMETE DI PIÙ NELLA CORSA AL TERZO POSTO?
  
  
  

 
Napoli 53
 
Juventus 51
 
Fiorentina 45
 
Inter 44
 
Roma 41
 
Milan 39
 
Sassuolo 33
 
Empoli 33
 
Lazio 32
 
Bologna 29
 
Torino 28
 
Chievo Verona 27
 
Atalanta 27
 
Udinese 26
 
Palermo 25
 
Genoa 24
 
Sampdoria 24
 
Carpi 19
 
Frosinone 19
 
Hellas Verona 14

50 sfumature di IcardiSe dovessimo trovare un nome al film della carriera di Icardi fino a questo momento, il titolo verrebbe fuori da solo: 50 sfumature di...Icardi non sarà grigio, ma in una squadra multicromatica e multietnica come l'Inter, va bene lo stesso.  Detto che il grigio...
Verona-Inter, Mancini prova due possibili formazioni. C'è Kondogbia, mentre Medel...A Verona per superare definitivamente il momento difficile e arrivare così più rilassati alla delicata trasferta di Firenze. Roberto Mancini sa bene che quella contro gli uomini di Delneri può essere una pericolosa trappola: una mancata vittoria farebbe...

IL MERCATO NERAZZURRO PER GIUGNO RIPARTIRÀ DAGLI ESTERNI DIFENSIVI. CON DUE PRIORITÀ

Il mercato nerazzurro per giugno ripartirà dagli esterni difensivi. Con due prioritàIl mercato dell'Inter non si ferma mai. Champions o non Champions la squadra nerazzurra a giugno avrà parecchi cambiamenti. Innanzitutto si cercano esterni difensivi di qualità. Non è affatto scontato che venga riscattato il pur convincente Alex...

ESCLUSIVA AG NAGATOMO: "RINNOVO? ECCO LA SITUAZIONE. CON L'INTER ABBIAMO..."

ESCLUSIVA Ag Nagatomo: "Rinnovo? Ecco la situazione. Con l'Inter abbiamo..."Ipotesi concreta, ma per il momento non ci sono accordi. Contrariamente a quanto filtrato negli ultimi giorni, non è stata ancora trovata l'intesa fra le parti per il rinnovo di Yuto Nagatomo (in scadenza a giugno) con l'Inter. A rivelarlo, ai microfoni di...

ICARDI TEMUKAN PENEWAR YANG TEPAT: PALACIO. BERSAMA EL TRENZA DI LAPANGAN...

Icardi Temukan Penewar Yang Tepat: Palacio. Bersama El Trenza Di Lapangan...IN ITALIANO: http://www.fcinter1908.it/ultim-ora/icardi-ha-trovato-la-medicina-giusta-palacio-con-el-trenza-in-campo-176962 Total 50 gol di Serie A, 9 gol tercipta musim ini yang artinya ia berkontribusi 33% dari total gol Inter di liga. Sejauh ini, Icardi selalu mengeluh...

VIDEO / UN FANTASTICO CROZZA SI TRAVESTE DA MANCINI E RIPRODUCE LA QUERELLE CON CALCAGNO

VIDEO / Un fantastico Crozza si traveste da Mancini e riproduce la querelle con CalcagnoECCO IL VIDEO: http://inter-tube.it/?p=11091 Il comico genovese Maurizio Crozza ha preso spunto dal battibecco tra Roberto Mancini e la presentatrice Mediaset Mikaela Calcagno per riprodurre la scena in chiave ovviamente parodistica.

FIORENTINA, FRATTURA TOTALE: DELLA VALLE CONTRO SOUSA E TIFOSI. LA SOCIETÀ VIOLA...

Fiorentina, frattura totale: Della Valle contro Sousa e tifosi. La società viola...Lo striscione esposto dalla curva della Fiorentina mercoledì sera contro il Carpi ha aperto una ferita profonda con la società. C'era scritto: «Tifosi, mister, giocatori, facciamogli un bel dispetto, lottiamo per un sogno nonostante il loro...

APPIANO - L'INTER CONTINUA LA PREPARAZIONE IN VISTA DELL'HELLAS, PRESENTI ANCHE...

APPIANO - L'Inter continua la preparazione in vista dell'Hellas, presenti anche...Questa mattina l' Inter si è ritrovata al centro sportivo di Appiano Gentile per preparare la sfida di domenica contro l' Hellas Verona. Dopo una fase di riscaldamento, i nerazzurri hanno svolto esercizi sulla forza e concluso l'allenamento con una...
   FC Inter 1908 Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI