VERSIONE MOBILE
Lunedì 26 Gennaio 2015      
 
 
  EDITORIALE
© foto di Marco Iorio/Image Sport

Inter penalizzata da oltre un mese: arbitri, adesso basta!

17.12.2012 00:01 di Dennis Magrì Twitter: @MagriDen articolo letto 8446 volte
Fonte: FCINTER1908.IT

Ora basta. Contro la Lazio non è certo stata l’Inter delle migliori occasioni, questo è vero, ma è ora di dire basta ai ridicoli arbitraggi. Le domande sono sempre le solite: gli arbitri italiani sono adatti? C’è sudditanza psicologica?

La partita di ieri sera è stata chiaramente dominata dalla sfortuna e dal signor Mazzoleni che, nel primo tempo, non ammonisce Hernanes dopo una serie di falli da dietro in mezzo al campo, mentre estrae il cartellino giallo, quasi clamorosamente, al primo fallo da parte di Gargano. Poi il guardalinee s’inventa una spinta di Milito su Biava, fermando così Cassano a tu per tu con Marchetti. Il tutto intervallato dai due pali colpiti da Guarin e Cassano. Ma non basta perché poi Mazzoleni decide di giocare a mosca cieca, coprendosi gli occhi e non vedendo un rigore solare su Ranocchia. Nei minuti di recupero, infine, Biava prima resta a terra, poi discute con Milito e l’arbitro aggiunge solo venti secondi. Ma questa è solo l’ultima delle tante partite distrutte dagli arbitri.

La scorsa settimana in Inter-Napoli il gol di Cavani è stato viziato da un netto fuorigioco dell’ex attaccante nerazzurro Goran Pandev; alla tredicesima giornata Sau (Cagliari) realizza uno dei due gol aiutandosi con un braccio e  non venne fischiato un calcio di rigore clamoroso in favore della squadra nerazzurra per fallo di Astori su Ranocchia al 90’: ciò comportò l’espulsione di Stramaccioni e la squalifica per proteste di Antonio Cassano.

La giornata precedente, la dodicesima, all’Atalanta venne regalato un calcio di rigore per presunta irregolarità di Silvestre su Maxi Moralez: replay e contro-replay, però, dimostrarono l’intervento pulito sul pallone del difensore argentino.

Va bene tutto. Va bene criticare l’Inter per aver perso molti punti con le piccole. Però, se solo gli arbitri si comportassero alla stessa maniera con tutte le squadre non sarebbe così: perché la Juventus, magari, avrebbe perso a Catania e…non avrebbe realizzato l’unica azione degna di nota nel derby d’Italia VINTO DALL’ARMATA NERAZZURRA PER 3-1.

Resta l’amaro in bocca per i numerosi punti tolti ingiustamente alla squadra di Andrea Stramaccioni: sommando i torti dell’ultimo mese e mezzo, oggi l’Inter avrebbe quattro punti in più.

Non c’è più da meravigliarsi: ora, più che mai, forza Inter, contro tutto e tutti. AMALA!

Twitter: @MagriDen


Altre notizie - Editoriale
Altre notizie
POSSIBILE CESSIONE DI OSVALDO. SIETE D'ACCORDO?
  
  

 
Juventus 49
 
Roma 42
 
Lazio 34
 
Sampdoria 34
 
Napoli (-1) 33
 
Fiorentina 31
 
Genoa (-1) 28
 
Palermo 27
 
Inter 26
 
Milan 26
 
Torino 25
 
Sassuolo 25
 
Udinese (-1) 24
 
Hellas Verona 24
 
Atalanta 20
 
Empoli (-1) 19
 
Cagliari 19
 
Chievo Verona 18
 
Cesena 12
 
Parma 9*
Penalizzazioni
 
Parma -1

Handanovic 6: Non tocca praticamente palla perché il Torino fa un catenaccio d'altri tempi. Poi viene beffato D'Ambrosio 5,5: Scende con grandissima costanza ma la qualità è davvero poca, soprattutto negli appoggi e nei cross Vidic 7: Non...
Contro  il Torino per vincere e motivare gli entusiasmi del calcio mercato, ma l'Inter perde male e smorza l'alone d'ottimismo che albergava sul cielo della Pinetina da qualche settimana.  Gli uomini di Ventura si presentano al Meazza con una chiara idea...

ICARDI-INTER PIÙ VICINI. SUL BOMBER C'È MEZZA EUROPA: ECCO LA VOLONTÀ DELLA SOCIETÀ

Passi in avanti, seppur piccoli, per il rinnovo del contratto di Mauro Icardi da parte dell'Inter. L'attaccante, che è già arrivato a 15 gol stagionali, è e sarà un nome di moda da qui a giugno, e non solo, per il mercato. Nei giorni...

ESCLUSIVA DS BOCA JUNIORS: "SÌ A PEREIRA MA C'È UN PROBLEMA. OSVALDO? A NOI..."

Boca Juniors interessato a due nerazzurri. Si tratta di Alvaro Pereira e Daniel Pablo Osvaldo, entrambi desiderosi di vestire la gloriosa camiseta degli Xeneizes e sempre più lontani dal nerazzurro. FCINTER1908.IT ha raggiunto in esclusiva il direttore...

JONATHAN FERRARI RESTA IN ARGENTINA. NELLE PROSSIME ORE FIRMERÀ PER...

Per Jonathan Ferrari futuro ancora in Argentina. Il roccioso difensore accostato in queste settimana a diversi club di A tra cui anche l' Inter, nelle prossime ore firmerà un contratto per 18 mesi con il Rosario Central. A confermarlo al sito di Gianluca Di...

VIDEO - TACCO DI PODOLSKI, GOL DI SHAQIRI: L'INTER GODE CON I NUOVI

AGENZIA INFORMA - L’Inter va con i nuovi acquisti. Gli ottavi di Coppa Italia hanno messo in luce Lukas Podolski e Xherdan Shaqiri, appena approdati a Milano. Il tedesco ha regalato un assist stupendo di tacco e lo svizzero ha sbloccato il risultato con un perfetto...

EDICOLA - TS: LIBIDINE TORO, IMPRESA CONTRO L'INTER DOPO 27 ANNI

Non succedeva dall'88 che il Torino battesse al Meazza l'Inter. Ci è riuscita ieri la squadra granata, al 93esimo, a tempo scaduto, quando tutto ormai faceva pensare ad uno zero a zero. TuttoSport nel taglio alto della prima pagina titola: "Libidine Toro....

NAZIONALE U15, ROCCA CONVOCA CINQUE GIOVANI NERAZZURRI

In vista dello stage della Nazionale Under 15, in programma dal 27 al 29 gennaio 2015, il Tecnico Federale Antonio Rocca ha convocato cinque nerazzurri della formazione Giovanissimi Nazionali allenata da Stefano Bellinzaghi: Luca Pasquale Tamma (portiere), Davide Bettella...
   FC Inter 1908 Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.