VERSIONE MOBILE
Lunedì 20 Ottobre 2014      
 
 
  IN EVIDENZA
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Allegri: "Inzaghi non sei un uomo, piantala sennò..."

21.09.2012 11:20 di Lorenzo Roca Twitter: @Lorinc74 articolo letto 14333 volte
Fonte: Corriere della Sera

Ecco la versione del Corriere della Sera riguardo la lite Allegri-Inzaghi di ieri: «Non hai nemmeno il coraggio di guardarmi in
faccia, non sei un uomo»
, ha tuonato Allegri, che ha rimproverato il suo vecchio centravanti di parlare troppo con i giornalisti
(«Piantala, sennò vengo a prenderti»). Da quel momento sono volate parole grosse. Insulti e spintoni, secondo qualche presente.
E poi le accuse di volergli rubare il posto, secondo qualche altro osservatore. Il tutto mentre i ragazzi si allenavano in una zona
del campo più lontana e Inzaghi, che ancora imputa ad Allegri di avergli rovinato il finale della carriera da calciatore, gli ringhiava
«sei poco serio».

Una scena sconcertante, avvilente, avvenuta davanti ai genitori dei ragazzi in campo. Ecco perché Inzaghi poi ha preferito fuggire mentre Allegri gridava «se hai gli attributi ti fermi, se sei un uomo ti fermi!». Toni accesi: «Questo è l’allenatore che vi dovrebbe insegnare calcio e la lealtà sportiva».
Una bagarre in piena regola, interrotta solo da Filippo Galli che poi ha accompagnato Allegri su un campo dove si stava esercitando un’altra formazione del vivaio rossonero.


Altre notizie - In evidenza
Altre notizie
INZIO DI STAGIONE COMPLICATO. DI CHI LA COLPA?
  
  
  

 
Juventus 19
 
Roma 18
 
Sampdoria 15
 
Milan 14
 
Udinese 13
 
Lazio 12
 
Napoli 11
 
Hellas Verona 11
 
Inter 9
 
Fiorentina 9
 
Genoa (-1) 8
 
Torino 8
 
Atalanta 7
 
Empoli (-1) 6
 
Cesena 6
 
Palermo 6
 
Cagliari 5
 
Chievo Verona 4
 
Sassuolo 4
 
Parma 3

Handanovic 6: Il Napoli lo testa con qualche tiro che non fa male, sui due gol c'è poco da fare Ranocchia 5,5: Callejon sbuca dalla sua parte sul 2-1 e gli sporca una partita che, fino a quel momento, era stata accettabile Vidic 5: Nell'uno contro uno dice...
Habemus Kovacic. Ieri sera il giovane croato, secondo la Gazzetta dello Sport, ha dimostrato quanto può diventare decisivo in prospettiva e di come faccia bene l’Inter a credere in lui. A soli 20anni gioca come se ne avesse 30. Dei giocatori in campo ieri è...

KONOPLYANKA, INTER E ROMA BEFFATE DA UN'INGLESE?

La corsa per aggiudicarsi il talento del Dnipro Yehven Konoplyanka sta entrando nel vivo. Inter e Roma sono molto interessate al giocatore, che ha il contratto in scadenza a giugno prossimo. Dopo un iniziale sprint nerazzurro la Roma si è rifatta sotto e pareva essere...

ESCLUSIVA VECCHI: "POCHI ITALIANI? TUTTI NAZIONALI! NON SOLO BONA E PUSCAS PRONTI. SO PER CERTO CHE THOHIR..."

Punteggio pieno (12 punti), 20 (22 se si conta anche la Coppa Italia) gol segnati e solo 2 subiti. La Primavera nerazzurra ha aggredito il campionato e sta viaggiando a velocità sostenuta. Partita dopo partita emerge sempre più una mentalità da...

SI DIMETTE IL CT DELLA ROMANIA. TRA I CANDIDATI PER SOSTITUIRLO C'È ZENGA

Victor Piturca, ct della Romania, si è dimesso. Pagherà 700mila euro per rompere il suo contratto con la Federazione romena, andrà ad allenare - insieme ad uno staff di 8 persone - l'Al Ittihad, club dell'Arabia Saudita che gli darà 5...

CAVANI, ESULTA CON LA MITRAGLIA E TOCCA L'ARBITRO: ESPULSO VIDEO

Espulsione abbastanza insolita quella subita da Edinson Cavani nella partita tra Lens e Psg. Dopo aver segnato su rigore il gol del 3-1, l'uruguaiano ha esultato mimando il gesto di un cecchino, cosa che evidentemente non è piaciuta all'arbitro Rainville...

BENITEZ A MP: "NESSUNA GARA PARTICOLARE, HO RIVISTO TANTO AMICI. VOLEVO..."

Raggiunto a fine gara il tecnico partoneopeo Rafa Benitez, queste le dichiaraioni del tecnico a Mediaset Premium: "loro hanno gestito meglio il pallone, pressavano e hanno recuperato prima i palloni di noi. Sul primo gol abbiamo perso l'uomo, un movimento che...

OTTIMISMO OSVALDO: RECUPERA IN FRETTA, ECCO LA DATA DEL POSSIBILE RIENTRO

C'è Ottimismo per Osvaldo. Ieri  è stato sottoposto a un nuovo controllo dopo lo stiramento all’adduttore sinistro accusato giovedì scorso con l’Italia. La lesione si sta assorbendo meglio di quanto ipotizzato all’inizio e...
   FC Inter 1908 Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.