Sabato 19 Aprile 2014      
 
 
  IN EVIDENZA
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

L'ironia di Strama "Io pazzo? Sognerei un 'geniale'! Sorprese? Che, le dico a voi?"

13.04.2012 19:00 di Eva A. Provenzano articolo letto 1385 volte
Fonte: FCINTER1908.IT

Ha detto si ad una mission impossible. Si è conquistato così la fiducia degli interisti oltre a quella del presidente Moratti. Andrea Stramaccioni, nel salto dalla Primavera alla prima squadra, ha conservato il suo stile, oltre alle sue idee. In conferenza stampa, il suo accento romano, sottolinea spesso la sua ironia. Gli chiedono: "Lo sa che Moratti vuole un allenatore pazzo per l'Inter?". "Pazzo? Ha detto proprio così? Oh, preferirei un aggettivo tipo imprevedibile. Sognerei un 'geniale'. E un po' incosciente questo si. Se riesci ad allenare allo stesso modo Longo in Primavera e Milito in Prima squadra, devi essere un po' inconsciente. Pazzo no, mi destabilizza. Ma se mi dite Pazzo come Pazza Inter, allora già mi cambiate l'accezione". 

Poi gli chiedono: "Ci saranno sorprese contro l'Udinese?". La battuta è servita: "Che, se c'è una sorpresa lo dico a te. E se te lo dico che sorpresa è?". Di sicuro una sorpresa lo è lui ogni volta. Strama dimostra di non essere mai banale. Un po' incosciente, un po' ironico, un po' anche pazzo. Insomma, fatto per l'Inter. E come si dice: #stramalo.


Altre notizie - In evidenza
Altre notizie
CONFERMERESTE WALTER MAZZARRI PER LA PROSSIMA STAGIONE?
  
  
  

Tutti si chiedono quali giocatori acquisterà Erick Thohir nella sessione estiva di mercato. Quanto investirà e quali saranno i nomi designati a riportare l'Inter nelle piazze che contano. I criteri cari al presidente sono noti: un connubio tra qualit&a...
Intervistato da Tuttosport, l'ultimo arrivato in casa Inter, Hernanes, sembra già avere le idee chiare con l'auotrevolezza di un leader: "Quest’anno è stato particolare perché all’inizio c’era grande incertezza intorno al n...

TS - INTER E ROLANDO SI VOGLIONO: ECCO LA PROPOSTA PER IL RISCATTO DEL DIFENSORE

Arrivato in sordina nel mercato estivo è riuscito a ricavarsi un ruolo di primo piano nello scacchiere tattico di Mazzarri a furia di prestazioni superlative. Rolando, difensore in prestito dal Porto, spera di continuare la sua avventura in nerazzurro anche la prossim...

ESCLUSIVA DS UDINESE: "WIDMER ALL'INTER? NESSUN CONTATTO MA SE LO VOLESSERO..."

Uno dei nomi che da tempo viene accostato all'Inter è quello del terzino dell'Udinese Silvan Widmer, laterale elvetico classe 1993. Fcinter1908.it, per saperne di più, ha sentito il ds dell'Udinese Cristiano Giaretta: Signor Giaretta buongiorno. ...

MIHAJLOVIC: "IL MIO RINNOVO? DIPENDE DA TANTE COSE. A FINE ANNO..."

"Dipende da tante cose, da tutto. A fine anno ci dobbiamo incontrare e vedremo un po' tutti, dobbiamo essere fiduciosi". Così in conferenza stampa Sinisa Mihajlovic ha parlato del suo eventuale rinnovo con la Sampdoria. L'allenatore ha il contra...

GLI INSULTI DI COSTA A ICARDI DOPO IL PRIMO GOL A MARASSI VIDEO

Niente Concordia per Costa. La partita di domenica scorsa tra Sampdoria e Inter vinta dai nerazzurri per 4-0 ha lasciato dietro di sé numerosi spunti polemici quasi tutti catalizzati dalla figura controversa di Mauro Icardi, centravanti nerazzurro autore di una doppie...

PARMA, UNICO DUBBIO CASSANO. MA DONADONI È SERENO ANCHE SENZA DI LUI

Il tecnico del Parma Roberto Donadoni sa bene che Antonio Cassano non potrà giocare novanta minuti. «Ci è capitato di giocare sia con Antonio che senza di lui e quando si è verificata la seconda ipotesi i compagni che ...

CENTROCAMPO CONFERMATO, TRE FORFAIT E CAMPAGNARO RIENTRA IN DIFESA

Parma-Inter, partita per nulla semplice e piena di significati, che Mazzarri affronterà con la stessa formazione vista a Marassi domenica scorsa, fatta eccezione per lo squalificato Ranocchia il cui posto verrà preso da Campagnaro. Nien...
   FC Inter 1908 Norme sulla privacy