VERSIONE MOBILE
Lunedì 30 Marzo 2015      
 
 
  IN EVIDENZA
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

L'ironia di Strama "Io pazzo? Sognerei un 'geniale'! Sorprese? Che, le dico a voi?"

13.04.2012 19:00 di Eva A. Provenzano articolo letto 1495 volte
Fonte: FCINTER1908.IT

Ha detto si ad una mission impossible. Si è conquistato così la fiducia degli interisti oltre a quella del presidente Moratti. Andrea Stramaccioni, nel salto dalla Primavera alla prima squadra, ha conservato il suo stile, oltre alle sue idee. In conferenza stampa, il suo accento romano, sottolinea spesso la sua ironia. Gli chiedono: "Lo sa che Moratti vuole un allenatore pazzo per l'Inter?". "Pazzo? Ha detto proprio così? Oh, preferirei un aggettivo tipo imprevedibile. Sognerei un 'geniale'. E un po' incosciente questo si. Se riesci ad allenare allo stesso modo Longo in Primavera e Milito in Prima squadra, devi essere un po' inconsciente. Pazzo no, mi destabilizza. Ma se mi dite Pazzo come Pazza Inter, allora già mi cambiate l'accezione". 

Poi gli chiedono: "Ci saranno sorprese contro l'Udinese?". La battuta è servita: "Che, se c'è una sorpresa lo dico a te. E se te lo dico che sorpresa è?". Di sicuro una sorpresa lo è lui ogni volta. Strama dimostra di non essere mai banale. Un po' incosciente, un po' ironico, un po' anche pazzo. Insomma, fatto per l'Inter. E come si dice: #stramalo.


Altre notizie - In evidenza
Altre notizie
INTER IN CORSA PER LO SCUDETTO NEL 2015/16: CI CREDETE?
  
  

 
Juventus 67
 
Roma 53
 
Lazio 52
 
Sampdoria 48
 
Napoli 47
 
Fiorentina 46
 
Torino 39
 
Milan 38
 
Inter 37
 
Genoa (-1) 37
 
Palermo 35
 
Empoli 33
 
Udinese (-1) 33
 
Chievo Verona 32
 
Sassuolo 32
 
Hellas Verona 32
 
Atalanta 26
 
Cagliari 21
 
Cesena 21
 
Parma (-2) 9*
Penalizzazioni
 
Parma -3

Per la prima volta dopo tanto tempo non c'è stata alcuna ribellione consistente nei confronti della pausa delle nazionali, che è stata quasi accolta alla stregua di un toccasana. Per la prima volta sui social non si è parlato in maniera categorica di...
Parla del suo amico Kovacic e di Inter, Marcelo Brozovic, nella sua intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport: “Kovacic resterà all’Inter? Sicuro,  resta con noi in nerazzurro (e spalanca il sorriso, ndr). Mateo è forte e con la Norvegia non...

PALACIO È TORNATO A FARE GOL E ORA VUOLE IL RINNOVO. ENTRO DICEMBRE...

Dopo un inizio di stagione molto complicato, anche a causa della mancata preparazione a seguito del Mondiale che gli aveva lasciato una caviglia in disordine, ora Rodrigo Palacio si è ripreso l’Inter e la fiducia di Roberto Mancini. Ora che il Trenza sta segnando a raffica, già otto gol in questo 2015, secondo la Gazzetta dello...

FCIN1908 - ICARDI, L'INTER È IN STAND-BY: DOPO L'INTESA DI MASSIMA LA PAUSA PER...

Il futuro di Mauro Icardi resta ancora tutto da definire. Nulla si è mosso riguardo il rinnovo di contratto con i nerazzurri; dopo l'incontro avvenuto alla fine di febbraio tra la dirigenza dell' Inter e l'entourage del giocatore...

DE BRUYNE, CHE LOTTA IN PREMIER PER LUI! ANCHE UN CLAMOROSO RITORNO...

Chelsea e Manchester United incroceranno sicuramente le loro strade sul mercato per la questione riguardante Kevin de Bruyne. Nel frattempo il Manchester City avrebbe già iniziato le trattative con l'entourage del giocatore per un affare da 60 milioni di...

VIDEO / ARGENTINA-EL SALVADOR, TUTTI PRONTI PER L'INNO, MA È SBAGLIATO. LE FACCE DEI GIOCATORI...

Il momento degli inni in una partita che vede affrontarsi due squadre nazionali è sempre emozionante. A meno che non venga suonato l'inno... sbagliato! È ciò che è successo in occasione dell'amichevole tra Argentina ed El Salvador, giocata...

PER L'INTER IL PARMA RECUPERA MIRANTE. DUBBIO GALLOPPA, LUCARELLI...

Mentre ieri i tifosi (circa 150) hanno contestato l’ex presidente Ghirardi direttamente a Carpenedolo, l’altra notte Collecchio è stata visitata dai vandali: due finestre rotte ed una sfondata nella palestra delle squadre giovanili. Oggi si torna in campo:...

INTER-PARMA, ICARDI NON C'È E MANCINI HA GIÀ LE IDEE CHIARE SULLA COPPIA D'ATTACCO

L’Inter prova a ripartire dopo la sconfitta di Genova contro la Sampdoria. Il sabato di Pasqua propone il Parma come avversario di turno. Per l’occasione, Mancini, avendo Icardi squalificato, potrenne proporre la coppia d’attacco Palacio/Podolski....
   FC Inter 1908 Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.