VERSIONE MOBILE
Venerdì 31 Ottobre 2014      
 
 
  IN EVIDENZA
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Preziosi: "Stramaccioni? Almeno a lui si perdonerà ogni scelta. Zarate mi preoccupa..."

31.03.2012 00:03 di Eva A. Provenzano articolo letto 1269 volte
Fonte: sky-fcinter1908.it

Domenica pomeriggio a San Siro arriva il Genoa di Enrico Preziosi. Il presidente della squadra rossoblù, ai microfoni di SkySport24 ha parlato della partita e dell' Inter di Stramaccioni. FcInter1908.it vi riporta le sue parole:

STRAMACCIONI - "Se sono preoccupato dell'arrivo del nuovo tecnico? Quando arriva un cambio in panchina, ci si aspetta sempre un cambio di rotta, ma credo anche che Stramaccioni sia un allenatore giovane che ha bisogno di un po' di tempo per sperimentare. Non credo alle bacchette magiche, quando una stagione è così storta come quella dell'Inter quest'anno, non credo che esista un mago che possa capovolgere la situazione. Se ho apprezzato la scelta di Moratti? Si molto, guardiamola così dato che l'Inter ha già raggiunto la salvezza e ormai la Champions è quasi impossibile da raggiungere perché non fare posto ad un giovane che possa in qualche modo sperimentare cose nuove in campo. A Ranieri non le avrebbero perdonate, ogni sua decisione poteva essere messa in discussione in qualsiasi momento".

ZARATE SI, FORLAN NO - "Se abbiamo dubbi sulla formazione? Ho sentito che potrebbe esserci il rilancio di Mauro Zarate, ecco luyi è un giocatore che mi preoccupa molto più di Forlan. Lo porterei ad occhi chiusi a Genova, lo avevamo chiesto alla Lazio in estate, poi lui ha scelto Milano, non ha ancora dimostrato molto anche perché è giovane, ma credo abbia un grande potenziale, lo stimo e mi preoccupa"

MILITO - "Ci sentiamo, ci incontriamo spesso. Lui è un grande professionista, se anche dovesse segnarci a fine gara lo abbraccerei comunque".

PRONOSTICO - "Per me vinciamo 4 a 1 (ride.ndr). L'Inter è una squadra zeppa di campioni che possono cambiare una gara da un momento all'altro. Magari riusciamo a strappare un pareggio, se vinciamo tanto di guadagnato, se perdiamo ci può stare"

 


Altre notizie - In evidenza
Altre notizie
INZIO DI STAGIONE COMPLICATO. DI CHI LA COLPA?
  
  
  

 
Juventus 22
 
Roma 22
 
Lazio 16
 
Milan 16
 
Sampdoria 16
 
Udinese 16
 
Napoli 15
 
Inter 15
 
Genoa 15
 
Fiorentina 13
 
Hellas Verona 12
 
Torino 11
 
Sassuolo 10
 
Cagliari 9
 
Palermo 9
 
Atalanta 8
 
Empoli 7
 
Cesena 6
 
Chievo Verona 4
 
Parma 3

Gli ultimi due risultati fanno fieno in cascina e allontanano dall’angoscia di un possibile campionato già concluso e da vivere in retrovia. Bene così. Nessun tifoso dell’Inter, onestamente, può augurarsi il tanto peggio tanto meglio. Neppure...
Torna oggi, come tutti i venerdì, dalle 12 alle 13,30, su Top Calcio 24 (canale 114 e canale 63 del digitale terrestre) e visibile in streaming (www.mediapason.it/topcalcio24/) la  trasmissione Interlandia. Come ormai noto Riccardo Fusato, in...

GALACTICO SUL MERCATO. PAGATO 40 MILIONI DUE ANNI FA, ORA L'INTER POTREBBE...

Acquistato due anni or sono dal Real Madrid per la rilevante cifra di 39 milioni di euro, il giovane Asier Illaramendi ha faticato molto a imporsi con continuità nella squadra di Carlo Ancelotti. Il 24enne ha convinto poche persone in quel di...

ESCLUSIVA BIANCHI: "INTER HA VOGLIA, CHE CORAGGIO THOHIR! ZENGA? SONO CERTO CHE..."

FcInter1908.it ha intervistato in esclusiva l’ex giocatore dell’Inter, Alessandro Bianchi. Cresciuto calcisticamente nel Cesena, arriva all’Inter nel 1988 per 4,5 miliardi del vecchio conio. In nerazzurro In nerazzurro vinse anche una Supercoppa Italiana...

IL BAYERN A CACCIA DI UN ALTRO GIALLONERO DI DORTMUND. MA C'È UN PROBLEMA

Il Bayern Monaco vuole ancora una volta depauperare le risorse tecniche dei rivali del Borussia Dortmund: dopo gli arrivi di Lewandowski e Götze nelle passate stagioni adesso potrebbe essere il turno di Marco Reus. Dopo un primo...

CAVANI, ESULTA CON LA MITRAGLIA E TOCCA L'ARBITRO: ESPULSO VIDEO

Espulsione abbastanza insolita quella subita da Edinson Cavani nella partita tra Lens e Psg. Dopo aver segnato su rigore il gol del 3-1, l'uruguaiano ha esultato mimando il gesto di un cecchino, cosa che evidentemente non è piaciuta all'arbitro Rainville...

DONADONI, PANCHINA A RISCHIO. LA PARTITA CONTRO L'INTER...

Il Parma di Donadoni non se la passa benissimo. I ducali hanno collezionato solo 3 punti (vittoria a Verona) nelle prime nove giornate di campionato e sabato al Tardini arriva l'Inter di Walter Mazzarri. Roberto Donadoni non...

SM - VERSO IL PARMA, LA PROBABILE FORMAZIONE NERAZZURRA: KUZ TITOLARE?

Domani sera l'Inter di Mazzarri sarà di scena allo stadio Tardini di Parma contro gli uomini di Donadoni. I nerazzurri, al netto di tutte le assenze, secondo quanto riportato dall'inviato di SportMediaset ad Appiano Gentile dovrebbero schierarsi...
   FC Inter 1908 Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.