VERSIONE MOBILE
Giovedì 23 Ottobre 2014      
 
 
  LE RIVALI
© foto di Nicolo' Zangirolami/Image Sport

Il Piccolo: «Udinese in crisi, infortuni a catena e stanchezza»

13.04.2012 19:47 di Lorenzo Roca articolo letto 671 volte
Fonte: Il Piccolo TS

Il quotidiano giuliano Il Piccolo presenta così lo stato dell' Udinese prima della sfida contro l' Inter: «Solo tre punti dividono ora la zona-Europa dal limbo, uno spazio ridotto che l’Udinese dovrà curarsi di ampliare affrontando domani sera al Friuli proprio la prima delle escluse, l’Inter di Stramaccioni. La franca vittoria di sabato contro il Parma aveva lasciato credere in una definitiva uscita dei friulani dalla crisi di gioco e risultati che li aveva attanagliati da fine febbraio ma il passo del gambero effettuato mercoledì contro la Roma ha riportato la formazione di Guidolin a una realtà fatta di troppi passi falsi e sicuramente affatto confortante in prospettiva. Dopo un girone d’andata alla grande, l’Udinese sta tenendo infatti in quello di ritorno una preoccupante media da squadra votata alla retrocessione, complici gli infortuni a catena e una stanchezza ormai dichiarata».
 


Altre notizie - Le rivali
Altre notizie
INZIO DI STAGIONE COMPLICATO. DI CHI LA COLPA?
  
  
  

 
Juventus 19
 
Roma 18
 
Sampdoria 15
 
Milan 14
 
Udinese 13
 
Lazio 12
 
Napoli 11
 
Hellas Verona 11
 
Inter 9
 
Genoa 9
 
Fiorentina 9
 
Torino 8
 
Empoli 7
 
Atalanta 7
 
Cesena 6
 
Palermo 6
 
Cagliari 5
 
Chievo Verona 4
 
Sassuolo 4
 
Parma 3

Prima di definire l'ultimo quarto d'ora di Inter-Napoli una svolta, sarà forse opportuno attendere che quanto visto in quel quarto d'ora si manifesti nuovamente in altre partite. Il bisogno disperato di considerarci (finalmente) guariti è un...
Torna domani, come tutti i venerdì, dalle 12 alle 13,30, su Top Calcio 24 (canale 114 e canale 63 del digitale terrestre) e visibile in streaming (www.mediapason.it/topcalcio24/) la  trasmissione Interlandia. Come ormai noto Riccardo Fusato, in...

A GENNAIO CAMBIO IN DIFESA, NE ARRIVA UNO E NE PARTE UN ALTRO

In casa Inter non si smette mai di parlare di mercato. Due le priorità della società nerazzurra in vista del mercato di gennaio: il tanto desiderato quarto attaccante e un altro difensore. In merito a quest'ultimo tassello il primo nome resta quello di...

ESCLUSIVA COLONNESE: "INTER PUNTI ALL'EL, BENE REAZIONE COL NAPOLI. WM? DEVE..."

Dopo il pareggio al cardiopalma di domenica sera contro il Napoli, per l' Inter di Mazzarri è già tempo di tornare in campo ed affrontare in Europa League i francesi del Saint Etienne. Per commentare il momento attuale dei nerazzurri, FCINTER1908.IT ha...

CUADRADO RINNOVA CON LA VIOLA. INGAGGIO RADDOPPIATO E CLAUSOLA A 35 MILIONI

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, si sarebbe trovato nei giorni scorsi, l’accordo tra Fiorentina e Cuadrado per il rinnovo del contratto. Il nuovo accordo, infatti, avrà scadenza 2019 e l’ingaggio del giocatore verrà praticamente...

CAVANI, ESULTA CON LA MITRAGLIA E TOCCA L'ARBITRO: ESPULSO VIDEO

Espulsione abbastanza insolita quella subita da Edinson Cavani nella partita tra Lens e Psg. Dopo aver segnato su rigore il gol del 3-1, l'uruguaiano ha esultato mimando il gesto di un cecchino, cosa che evidentemente non è piaciuta all'arbitro Rainville...

CAIAZZO (PRES, SAINT ETIENNE): "TIFO INTER. IL SOGNO? NOI TRA I PRIMI 5 IN EUROPA, L'INTER..."

Bernard Chiazzo è uno dei due proprietari del Saint Etienne, insieme a Roland Romeyer. Chiazzo ha origini italiane e intervistato dalla Gazzetta dello Sport, dice la sua sulla gara di questa sera: “Lo so, a Milano c’è una piazza che porta il mio...

IN EUROPA E TUTTA UN'ALTRA INTER: PORTA INVIOLATA E ATTACCO SUPER!

Terza giornata della fase a gironi di Europa League. Questa sera al Meazza arriva il Saint'Etienne. L'Inter a differenza del campionato, in Europa è una vera e propria macchina da guerra. I nerazzurri non subiscono gol da ben 384' e l'ultima rete...
   FC Inter 1908 Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.