VERSIONE MOBILE
Lunedì 22 Dicembre 2014      
 
 
  LE RIVALI
© foto di Federico Gaetano

Qui Lazio: Matuzalem e Rocchi out, per Alfaro lavoro differenziato

08.05.2012 20:00 di Francesco Parrone articolo letto 576 volte
Fonte: LaLaziosiamonoi.it

Il gruppo di Reja, a ventiquattro ore dalla blanda seduta facoltativa programmata per la giornata di ieri, si è ritrovato verso le 16 nel centro sportivo di Formello per preparare la sfida con i nerazzurri. La notizia più rilevante della giornata è stato il rientro in gruppo di Hernanes. Il brasiliano si è allenato insieme ai compagni a soli 20 giorni dalla lesione muscolare al bicipite femorale della coscia sinistra rimediata durante il match con il Lecce. La stagione del brasiliano, dunque, sembrerebbe tutt’altro che finita. Ad ammetterlo è stato lui stesso all’entrata del centro sportivo laziale: “Per domenica posso farcela”. Non si sono visti, invece, in campo Matuzalem e Tommaso Rocchi. Il brasiliano, ancora alle prese con la solita infiammazione al ginocchio sinistro, ha proseguito nel suo protocollo terapeutico così come Cristian Brocchi e Stefan Radu. Il bomber biancoceleste soffre ancora per una distorsione alla caviglia rimediata nel match con il Siena e oggi si è sottoposto ad un nuovo controllo presso la Clinica Paideia che ha confermato i postumi del trauma contusivo-distattivo dell'articolazione. In seguito è stato controllato dal consulente ortopedico Dott. Lovati.  Alfaro è tornato a lavorare in campo svolgendo lavoro differenziato. Dopo un breve riscaldamento Reja ha diviso i partecipanti alla seduta per far svolgere una partitella in famiglia a ranghi misti e a campo ridotto.
 


Altre notizie - Le rivali
Altre notizie
THOHIR HA SCELTO MANCINI. E' LUI L'UOMO GIUSTO PER L'INTER?
  
  

 
Juventus 39
 
Roma 36
 
Lazio 27
 
Napoli 27
 
Sampdoria 27
 
Genoa 26
 
Milan 25
 
Fiorentina 24
 
Udinese 22
 
Palermo 22
 
Inter 21
 
Sassuolo 20
 
Empoli 17
 
Torino 17
 
Hellas Verona 17
 
Chievo Verona 16
 
Atalanta 15
 
Cagliari 12
 
Cesena 9
 
Parma 6*
Penalizzazioni
 
Parma -1

Handanovic 6: Di fatto non tocca palla se non le due che raccoglie nel sacco. Il primo tiro è centrale ma molto ravvicinato, il secondo lo spiazza D'Ambrosio 6: E' largamente il più ordinato e disciplinato dei terzini e questo è già un...
Ci siamo abituati: quando davanti rallentano, l’Inter accosta e spegne il motore. La squadra nerazzurra (per l’ennesima volta) spreca la prima frazione di gioco e perde la ghiotta occasione di riagganciare il treno europeo. Nel secondo tempo, Mancini rivede e corregge...

AUSILIO APRE: CERCI E LAVEZZI I SOGNI, TRE LE ALTERNATIVE. BALO? LA CURVA ANCORA CHIARA

Il nuovo tecnico, Roberto Mancini, sembra avere dato entusiasmo nuovo non solo ai tifosi ma anche alla dirigenza. Ovvio il riferimento al mercato e le parole di Ausilio prima della gara contro la Lazio sono inequivocabili: “Ha già dato indicazioni, ha...

ESCLUSIVA WOODFINE (LIVERPOOL): "BORINI E JOHNSON ALL'INTER? LA SITUAZIONE. COU..."

Al Wyscout di Londra, in corso di svolgimento all'Emirates Stadium, FCINTER1908.IT ha intercettato il coordinatore degli scout del Liverpool David Woodfine, al quale abbiamo chiesto un'opinione su alcuni giocatori che potrebbero cambiare maglia nelle prossime...

SKY - CAGLIARI, ZEMAN È IN BILICO. CONTATTATO UN EX INTERISTA E L'ALTERNATIVA...

Sembra stia giungendo al termine l'avventura di Zdenek Zeman al Cagliari. Il tecnico oggi ha lasciato il ritiro del club rossoblù e ai microfoni di Sky, insieme al ds Marroccu, ha detto di non aver nulla da dire in merito ad un suo eventuale addio. Non...

VIDEO - MEDEL, SERATA 'CALIENTE': PRIMA METTE GIÙ PEREIRA, POI A MUSO DURO CON CAVANI

Tutt'altro che amichevole per Gary Medel la sfida tra Cile e Uruguay. Il centrocampista dell'Inter, infatti, è stato ammonito a fine primo tempo per un fallo su Alvaro Pereira. Medel non l'ha presa bene e ha invitato l'ex interista ad alzarsi. Edinson...

CORSERA - SUMMIT DI MERCATO GALLIANI-INZAGHI: VIA TORRES. SCAMBIO CON CERCI?

Un vertice di mercato tra Galliani e Inzaghi sembra aver decretato che il Milan cederà Torres a gennaio. Il Corriere della Sera scrive: "Il mercato apre il 5 gennaio (il giorno in cui Galliani tornerà dal Brasile) ma chiude il 2 febbraio, e...

IL MEAZZA FA COSÌ PAURA? NON SI VINCE DAL 29 OTTOBRE E LO SCORE NON È DA INTER

L'Inter, chiude il 2014 con un pareggio casalingo per 2-2. La squadra di Mancini,peraltro, continua a rimandare il successo tra le mura del Meazza in quanto l'ultima vittoria, 1-0 alla Sampdoria, risale al lontano 29 ottobre. Da allora di acqua sotto i ponti ne...
   FC Inter 1908 Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.