UFFICIALE: PANDEV CHIEDE LA RESCISSIONE CON LA LAZIO

UFFICIALE: PANDEV CHIEDE LA RESCISSIONE CON LA LAZIO

Commenta per primo!

La battaglia legale tra Pandev e la Lazio è ufficialmente partita. Doveva essere oggi il giorno del ricorso al Collegio Arbitrale della Lega da parte del calciatore macedone nei confronti della società capitolina, e così è stato. È partita infatti la raccomandata per la rescissione unilaterale del contratto di Goran Pandev con la Lazio. A confermare le voci degli ultimi giorni è stato proprio il legale di Pandev, Mattia Grassani intervenuto sul sito ‘Cittaceleste.it’: «Il ricorso è stato promosso. È partito nel primo pomeriggio – ha ammesso – Il collegio arbitrale deve fissare una data per comparire a Milano in Lega, quindi qualche giorno passerà. È un lavoro di settimane e settimane. Ci sono 15 pagine di documenti e c’è voluto un pò di tempo per completarlo». Anche oggi Pandev e gli altri dissidenti a Formello si sono allenati a parte: «Non so come il macedone si sia allenato oggi – ha concluso Grassani – non sento il giocatore ogni giorno, ma questa storia va avanti da diverso tempo». L’obiettivo dell’attaccante biancoceleste è quello di liberarsi sei mesi prima della scadenza naturale del contratto (giugno 2010) in modo da poter scegliere la sua nuova destinazione in modo autonomo già nella prossima finestra del mercato. «Ci difenderemo nelle sedi opportune», ha dichiarato nei giorni scorsi il presidente Lotito. La battaglia è iniziata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy