WENGER E IL SOGNO BALOTELLI: “MI PIACE MOLTO, PUO’ DIVENTARE UN GRANDISSIMO”

WENGER E IL SOGNO BALOTELLI: “MI PIACE MOLTO, PUO’ DIVENTARE UN GRANDISSIMO”

di Daniele Mari, @danmari83

Arsene Wenger è particolarmente bravo nella gestione dei giovani. Tra tutti quelli che si sono messi in luce a livello mondiale, però, ce n’è uno che rappresenta il sogno del tecnico francese: “Considero l’Inter un’ottima squadra, che può fare veramente bene in Champions. Io seguo con particolare attenzione Balotelli, un giocatore che mi piace molto, secondo me può diventare un grandissimo”.

Poi Wenger analizza brevemente la situazione in Champions, mettendo in evidenza come le italiane facciano ancora paura nonostante gli ultimi anni:”In questa Champions League noi partiamo per andare il più avanti possibile, ma non siamo favoriti, le favorite sono altre. E’ stato meglio non incontrare alcuna squadra italiana in questo girone, le vostre squadre sono sempre tatticamente messe bene in campo e difficili da battere”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy