Ag. Karamoh: “Futuro? Vedremo le strategie dell’Inter. E se partisse Perisic…”

Ag. Karamoh: “Futuro? Vedremo le strategie dell’Inter. E se partisse Perisic…”

Il procuratore dell’esterno francese ha parlato a RMC Sport

di Marco Macca, @macca_marco

Tra derby, corsa Champions e il futuro di Yann Karamoh. Oscar Damiani, noto procuratore e agente del giovane esterno francese di proprietà dell’Inter e attualmente in prestito al Bordeaux, ai microfoni di RMC Sport ha parlato del momento dei nerazzurri, tra campo e mercato. Ecco le sue dichiarazioni:

DERBY – “L’Inter ha fatto una grande partita. Il Milan ha dei buoni giocatori, ma manca ancora quella convinzione per lottare per il vertice. I nerazzurri hanno interpretato la gara emotivamente molto bene, anche quei giocatori che, ultimamente, non stavano facendo cose positive. Nel complesso San Siro ha ospitato due squadre in salute“.

KARAMOH – “Difficile dirlo e programmarlo. Yann si è comportato bene, secondo me può fare ancora meglio e maturare. Ha delle buone qualità. Bisognerà vedere quali saranno le strategie della società: se andrà via Perisic, prenderanno sicuramente un giocatore di altrettanto livello. Karamoh potrebbe essere un’alternativa in caso di defezioni, dare una mano nel reparto offensivo. Da monitorare le situazioni legate a Keita (riscatto con il Monaco fissato a 34 milioni, ndr) e Candreva. Sono comunque strategie che si vedranno più avanti“.

CORSA CHAMPIONS – “La corsa a un posto in Champions è la più emozionante in un campionato che, per quanto riguarda il titolo, non ha più nulla da dire. La Juventus è ormai irraggiungibile, il Napoli quasi sicuramente chiuderà al secondo posto. La lotta per l’Europa che conta è spettacolare e avvincente. Mi auguro che le milanesi ce la facciano: hanno qualche possibilità in più delle romane, ma non sarà comunque facile“.

(Fonte: RMC Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy