“Calciopoli resta ma rancore cancellato”. Interisti concordano con Moratti? Sondaggio parla chiaro

“Calciopoli resta ma rancore cancellato”. Interisti concordano con Moratti? Sondaggio parla chiaro

Fcinter1908 ha chiesto ai tifosi nerazzurri di esprimersi sulle parole dell’ex presidente

di Redazione1908

È stata una cosa molto carina da parte di Andrea, e molto coraggiosa. Era un qualche cosa che poteva trovare il disaccordo da parte dei tifosi, invece è stata una mossa molto simpatica che credo possa cancellare le conseguenti arrabbiature dopo Calciopoli. Rimane la vicenda, ma non rimane il rancore”.

Massimo Moratti ha commentato così la mossa di Andrea Agnelli, che l’aveva candidato come presidente della Federcalcio. Le parole di Moratti, che parla di un rancore ormai sopito per le vicende di Calciopoli, hanno ovviamente scatenato i tifosi nerazzurri, che hanno voluto esprimere la loro opinione.

Fcinter1908 ha chiesto, tramite un sondaggio, quanto gli interisti si sentano vicini alla posizione dell’ex patron. L’esito è stato piuttosto emblematico: su Twitter, il 72% ha risposto di no, il rancore non è passato, a fronte di un 28% che concorda con Moratti.

Anche su Facebook divario molto netto, con il 79% che ha risposto no alla domanda sull’eventuale rancore passato.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy