CorSera – Inter, ecco cosa ha spinto Icardi a parlare. Non c’ha visto più quando ha sentito…

CorSera – Inter, ecco cosa ha spinto Icardi a parlare. Non c’ha visto più quando ha sentito…

Mauro Icardi si è sfogato pubblicamente dopo l’allenamento di ieri: una decisione maturata nel pomeriggio

di Redazione1908

La lettera di Mauro Icardi, ovviamente, non può non avere ripercussioni sull’ambiente nerazzurro. Il centravanti, secondo la ricostruzione del Corriere della Sera, ha preso la decisione di sfogarsi pubblicamente dopo aver sentito l’ultimo attacco di Luciano Spalletti:

“Una lettera carica di risentimento nei confronti dell’ allenatore Luciano Spalletti, del compagno Ivan Perisic, dei dirigenti e del presidente dell’ Inter. L’ ex capitano Mauro Icardi rompe il silenzio e smonta, pezzo pezzo, quel poco che resta del suo rapporto con i nerazzurri. Si chiama fuori e s’ infila in un angolo da cui sarà difficile uscire. A far esplodere il bomber argentino è stata la dichiarazione di Spalletti alla vigilia della partita con il Cagliari. «Di Icardi non ne parlerò più. Sono gli altri che vengono in campo ad allenarsi e hanno a cuore le sorti dell’ Inter», aveva detto l’ allenatore nerazzurro, scaricando il giocatore.

Frase a cui Wanda Nara, moglie e agente dell’ attaccante, aveva subito replicato indispettita dalla spiaggia di Dubai, dov’ è in vacanza con i figli, ripostando il messaggio di un tifoso. «Spalletti butta altra benzina sul fuoco». Il centravanti non ci ha visto più. Dopo aver terminato le terapie al ginocchio ad Appiano e non essere stato convocato per la trasferta di Cagliari (è la quarta volta che resta fuori dopo il rifiuto di andare a Vienna), se n’ è tornato nella sua nuova villa di Como. Lì ha deciso di scrivere una lunga lettera, affidata ai social. Uno sfogo, non proprio piaciuto ai tifosi”, sottolinea il quotidiano..

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy