D’Ambrosio: “L’Inter per me è passato, presente e futuro. Vi spiego perché”

D’Ambrosio: “L’Inter per me è passato, presente e futuro. Vi spiego perché”

Il difensore nerazzurro è stato intervistato per il Matchday Programme pubblicato dal club a poche ora dalla gara col Rapid

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Danilo D’Ambrosio ha rilasciato un’intervista ai canali ufficiali del club per il Matchday Programme pubblicato a poche ore dall’inizio della sfida contro il Rapid Vienna. Il giocatore nerazzurro ha dichiarato: «Per me l’Inter rappresenta il passato, il presente e il futuro. Passato perché quando vedevo la squadra del Triplete dicevo dentro di me che un giorno avrei voluto giocare per quei colori. Tra tutti Maicon mi ha sempre impressionato tantissimo. E’ il presente perché oggi do tutto per questa maglia e futuro perché voglio meritarmi ogni giorno di appartenere a questo club». 

Poi ha parlato anche della sua vita privata: «La famiglia prima di tutto, per me è la cosa più importante. Mio figlio ama stare in giro e per questo quando torno dagli allenamenti andiamo a farci una passeggiata. La mia passione è la pizza, perché mio padre gestisce una pizzeria da trent’anni nel mio paese d’origine. Amo fare la pizza, mi piace impastarla, ma la faccio senza alici, quelle proprio non le sopporto». E sul legame con il fratello gemello Dario ha detto: «Siamo andati via da casa a 13 anni, all’inizio è stato difficile vivere lontano dai nostri amici, ma noi ci siamo sempre stati l’uno per l’altro e questo ci ha dato forza. Comunque quando penso a quei momenti non ho rimpianti, perché l’amore per il calcio ha superato tutto. Gioco da quando sono bambino, facevo il raccattapalle nelle gare della Salernitana».

(Fonte: Matchday Programme Inter)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy