Dzeko-Inter non sono mai stati così vicini: “Due motivi spingono l’affare verso il sì”

Dzeko-Inter non sono mai stati così vicini: “Due motivi spingono l’affare verso il sì”

L’Inter ha sondato Edin Dzeko come eventuale alternativa a Mauro Icardi

di Redazione1908

Dzeko-Inter, un matrimonio che si può fare. Anzi, secondo la Gazzetta dello Sport, “le condizioni perché un anno dopo Nainggolan i due club tornino a parlarsi per intavolare un nuovo affare ci sono tutte”.

Sarebbero due i motivi principali che avvicinano il bosniaco a Milano:

IL PRIMO – “A Dzeko piace l’ipotesi Inter. Molto più di un ritorno in Premier League, che pure sarebbe possibile se è vero che West Ham (soprattutto) ed Everton si sono mosse di recente mandando segnali alla Roma. Il bosniaco però ha espresso il desiderio, anche per motivi familiari, di restare in Italia”.

IL SECONDO – “Lo stipendio di Edin – 4,5 milioni netti più bonus – è alto ma rientra comunque nei parametri nerazzurri. Ed è chiaro che il contratto in scadenza nel 2020, che difficilmente sarà rinnovato, non fa che agevolare i piani dell’Inter, disposta ad offrire al centravanti un contratto triennale”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy