VERSIONE MOBILE
Domenica 26 Ottobre 2014      
 
 
  PRIMO PIANO
inter.it
inter.it

ESCLUSIVA Ag. Mbaye: "Domani vedo Tare, non sono ottimista. Con Mazzarri..."

29.01.2014 13:55 di Pasquale Guarro articolo letto 21364 volte
Fonte: FcInte1908 - dall'Ata Hotel, gli inviati Pasquale Guarro e Riccardo Fusato

Manca "solo" l'ok di Ibrahima Mbaye per rendere effettivo l'arrivo di Hernanes all' Inter. Un dettaglio per molti trascurabile. Non la pensa così, però, l'agente di Mbaye, Beppe Accardi, sentito in esclusiva da FCINTER1908.IT:

Buongiorno signor Accardi, a quanto pare sembra tutto fatto: Hernanes a Milano e Mbaye a Roma sponda Lazio?

"Starei molto attento nel dire che è tutto fatto. Ci sono ancora tanti interessi di mezzo, domani dovrei incontrare Tare ma un incontro non significa conclusione dell'affare"

Ci può spiegare quali sono gli interessi che ci sono di mezzo?

"Se la Lazio riconoscerà il valore del calciatore, per noi non ci sarà alcun problema nel trasferirci a Roma. Ma al momento non sono molto fiducioso e ottimista, come invece lo è la maggior parte delle persone". 

Mbaye rientrava nel progetto giovani dell'Inter ma viene ceduto a titolo definitivo. Come mai?

"Reputo che Mazzarri sia un tecnico inadeguato per l'Inter. I nerazzurri con lui rischiano di bruciare gran parte del valore dei propri giovani. Thohir era arrivato con altri propositi, ma evidentemente non realizzabili per la presenza dell'attuale tecnico".

Sta dicendo che Mazzarri non è un bravo allenatore?

"Credo che i tecnici bravi siano altri, un buon allenatore sa sempre dove far giocare i propri calciatori. Vi porto l'esempio di Belfodil. Secondo voi, ad oggi, qualcuno può valutarlo? Nessuno può e questo perché Mazzarri non è mai stato in grado di trovargli un ruolo"

L'esplosione e la valutazione di Mbaye portano a dire, però, che il settore giovanile dell'Inter lavora alla grande. Non crede?

"Assolutamente si. Il settore giovanile dell'Inter fa invidia ai migliori club europei, ci lavorano persone estraneamente competenti ed è per questo che, fossi nei panni dei dirigenti dell'Inter, avrei paura che da un momento all'altro possano andar via. Diventa frustrante a lungo andare: lavori bene per portare al tuo club giovani importanti e poi li vedi fiorire altrove. Insomma, non è bellissimo". 

In questo momento anche Ranocchia e Guarin stanno avendo difficoltà all'Inter, non è solo questione di giovani...

"E anche Kovacic aggiungerei. Secondo voi sono tutti incompetenti quelli che adesso si stanno interessando a questi calciatori? Il problema è sempre la guida tecnica. In Inghilterra giocatori così farebbero la fortuna di molti club. Vedere un talento come Kovacic sprecato in questo modo non è bello per gli amanti del calcio". 


Altre notizie - Primo piano
Altre notizie
INZIO DI STAGIONE COMPLICATO. DI CHI LA COLPA?
  
  
  

 
Juventus 19
 
Roma (1) 19
 
Sampdoria (1) 16
 
Milan 14
 
Udinese 13
 
Lazio 12
 
Napoli 11
 
Hellas Verona 11
 
Inter 9
 
Genoa 9
 
Fiorentina 9
 
Cagliari (1) 8
 
Torino 8
 
Empoli (1) 7
 
Atalanta 7
 
Sassuolo (1) 7
 
Cesena 6
 
Palermo 6
 
Chievo Verona 4
 
Parma (1) 3

E dopo giorni di buio, di partite anonime, di guerre intestine, di offese e di amori traditi l'Inter rialza la testa. Con un comunicato scarno ma potente. Poche righe in risposta alla ormai attestata arroganza bianconera, che nella persona del presidente bianconero Andrea...
La lettera che un tifoso vip dell' Inter avrebbe inviato alla società nerazzurra, e che la stessa società starebbe vagliando, è stata ricevuta e visionata anche da FcInter1908.it, che ha scelto però di non pubblicare la suddetta lettera, nella...

CACCIA GROSSA IN CROAZIA: AUSILIO LAVORA PER IL COLPACCIO "IN STILE KOVACIC"

Il mercato nerazzurro non si ferma mai. Occhi puntati in Croazia, dove Ausilio vorrebbe piazzare un altro colpo in stile Kovacic. Diventano sempre più insistenti le voci che vorrebbero l’Inter vicina all’attaccante della Dinamo Zagabria, Kramaric. A...

ESCLUSIVA AG.ANDREOLLI: "HA SCELTO L'INTER ED È FELICE, CLUB TORNERÀ IN ALTO. GLI ELOGI DEI TIFOSI..."

Le prestazioni di Marco Andreolli, quando chiamato in causa, sono state sempre impeccabili. Il difensore cresciuto nell' Inter con una parentesi nella Roma e tanta gavetta nel Chievo Verona, ha dimostrato ormai di essere pronto per competere con i suoi compagni di...

PODOLSKI ADDIO? WENGER LO BLINDA: "E' IMPORTANTE, E LO SARÀ ANCHE IN FUTURO..."

Nonostante le parole di sconforto espresse negli ultimi giorni, il gol messo a segno ieri, nell'importantissima vittoria europea sul campo dell'Anderlecht, potrebbe cambiare il destino dell'Arsenal e di Lukas Podolski. Se, infatti, le sue più recenti...

CAVANI, ESULTA CON LA MITRAGLIA E TOCCA L'ARBITRO: ESPULSO VIDEO

Espulsione abbastanza insolita quella subita da Edinson Cavani nella partita tra Lens e Psg. Dopo aver segnato su rigore il gol del 3-1, l'uruguaiano ha esultato mimando il gesto di un cecchino, cosa che evidentemente non è piaciuta all'arbitro Rainville...

CESENA-INTER, I CONVOCATI DI BISOLI: CI SONO H.ALMEIDA E LUCCHINI

Dopo la rifinitura svolta all’Orogel Stadium “Dino Manuzzi”, Pierpaolo Bisoli ha convocato 23 giocatori in vista di Cesena-Inter, ottava giornata di campionato Serie A Tim, in programma domani alle ore 18. L’elenco dei convocati per numero di...

RIFINITURA AD APPIANO PRIMA DELLA PARTENZA PER CESENA. ECCO IL REPORT

Nel pomeriggio i nerazzurri hanno sostenuto al centro sportivo "Angelo Moratti" l'ultimo allenamento prima della partenza per Cesena, in vista della sfida in programma domani al "Manuzzi" alle ore 18.00. La squadra, dopo il riscaldamento, ha svolto un...
   FC Inter 1908 Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.