ESCLUSIVA Ag. Mbaye: “Domani vedo Tare, non sono ottimista. Con Mazzarri…”

Commenta per primo!

Manca “solo” l’ok di Ibrahima Mbaye per rendere effettivo l’arrivo di Hernanes all’ Inter. Un dettaglio per molti trascurabile. Non la pensa così, però, l’agente di Mbaye, Beppe Accardi, sentito in esclusiva da FCINTER1908.IT:

Buongiorno signor Accardi, a quanto pare sembra tutto fatto: Hernanes a Milano e Mbaye a Roma sponda Lazio?

“Starei molto attento nel dire che è tutto fatto. Ci sono ancora tanti interessi di mezzo, domani dovrei incontrare Tare ma un incontro non significa conclusione dell’affare”

Ci può spiegare quali sono gli interessi che ci sono di mezzo?

“Se la Lazio riconoscerà il valore del calciatore, per noi non ci sarà alcun problema nel trasferirci a Roma. Ma al momento non sono molto fiducioso e ottimista, come invece lo è la maggior parte delle persone”. 

Mbaye rientrava nel progetto giovani dell’Inter ma viene ceduto a titolo definitivo. Come mai?

“Reputo che Mazzarri sia un tecnico inadeguato per l’Inter. I nerazzurri con lui rischiano di bruciare gran parte del valore dei propri giovani. Thohir era arrivato con altri propositi, ma evidentemente non realizzabili per la presenza dell’attuale tecnico”.

Sta dicendo che Mazzarri non è un bravo allenatore?

“Credo che i tecnici bravi siano altri, un buon allenatore sa sempre dove far giocare i propri calciatori. Vi porto l’esempio di Belfodil. Secondo voi, ad oggi, qualcuno può valutarlo? Nessuno può e questo perché Mazzarri non è mai stato in grado di trovargli un ruolo”

L’esplosione e la valutazione di Mbaye portano a dire, però, che il settore giovanile dell’Inter lavora alla grande. Non crede?

“Assolutamente si. Il settore giovanile dell’Inter fa invidia ai migliori club europei, ci lavorano persone estraneamente competenti ed è per questo che, fossi nei panni dei dirigenti dell’Inter, avrei paura che da un momento all’altro possano andar via. Diventa frustrante a lungo andare: lavori bene per portare al tuo club giovani importanti e poi li vedi fiorire altrove. Insomma, non è bellissimo”. 

In questo momento anche Ranocchia e Guarin stanno avendo difficoltà all’Inter, non è solo questione di giovani…

“E anche Kovacic aggiungerei. Secondo voi sono tutti incompetenti quelli che adesso si stanno interessando a questi calciatori? Il problema è sempre la guida tecnica. In Inghilterra giocatori così farebbero la fortuna di molti club. Vedere un talento come Kovacic sprecato in questo modo non è bello per gli amanti del calcio”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy