GdS – Inter, Conte ha individuato l’uomo da cui ripartire: quella volta che furono beccati insieme…

GdS – Inter, Conte ha individuato l’uomo da cui ripartire: quella volta che furono beccati insieme…

L’ex commissario tecnico azzurro nutre grande stima nei confronti di un nerazzurro

di Daniele Vitiello, @DanViti

Si parla del possibile arrivo di Antonio Conte sulla panchina dell’Inter, sulle pagine della Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina. Che ne sarà dei big della squadra attuale? Lo spiegano i colleghi: “Innanzitutto si dovrà risolvere la questione dei big, con Icardi e Perisic che oggi sembrano lontani da Milano a differenza di Nainggolan, che potrebbe essere l’uomo da cui ripartire. Conte ha sempre nutrito una stima infinita per il Ninja, tanto da essersi mosso in prima persona nel 2016 per convincerlo a lasciare Roma e trasferirsi al Chelsea. Conte e Nainggolan furono «beccati» in gran segreto in un hotel di via Veneto, nella Capitale: inizialmente entrambi smentirono le voci e l’assenza di foto o video dell’incontro aiutò a zittire in fretta il pettegolezzo. Ma mesi dopo fu proprio Nainggolan in una intervista a confermare quell’incontro e di conseguenza l’ammirazione di Conte. Icardi e Perisic invece non sarebbero incedibili per Conte. Mauro ha una clausola da 110 milioni, ma oggi l’Inter si accontenterebbe anche di 70: l’Atletico ha sempre avuto un certo interesse e potrebbe tornare all’assalto. Perisic invece vorrebbe la Premier: per 40 milioni l’Inter aprirebbe all’addio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy