Gds – Inter, Spalletti e la citazione cinematografica: la frecciata ha una doppia direzione

Gds – Inter, Spalletti e la citazione cinematografica: la frecciata ha una doppia direzione

La citazione cinematografica dell’allenatore è rivolta verso la società e Conte secondo la Gazzetta dello Sport

di Gianni Pampinella
Spalletti in conferenza

Ieri in conferenza stampa Luciano Spalletti si è lanciato in una citazione cinematografica per lanciare una frecciata a chi ‘sussurra’ certe notizie di mercato. “Non è più un sussurro, forse sarebbe buona cosa appoggiarsi ad altre citazioni cinematografiche“, scrive la Gazzetta dello Sport. “Eppure sa già, non perché gli sia stato ancora comunicato qualcosa – la società lo farà solo a traguardo europeo conquistato – ma perché non è certo estraneo ai sussurri da lui stesso citati. Come quando ha raccontato: «Se giornali così importanti stanno scrivendo da mesi che non sarò qui la prossima stagione è perché hanno i loro buoni “Robert Redford” motivi, ma questo non sposta di un millimetro i nostro obiettivi e la voglia di raggiungerli». La citazione dell’attore statunitense è riferita al film «L’uomo che sussurrava ai cavalli». E dunque nel mirino del tecnico c’è chi secondo lui già da tempo ha fatto filtrare le indiscrezioni. La frecciata ha una doppia direzione: verso la società e verso lo stesso Conte“.

(Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy