Icardi a 110 milioni? Inter, è pochissimo. “Ecco il prezzo fissato dal Tottenham per Kane!”

Icardi a 110 milioni? Inter, è pochissimo. “Ecco il prezzo fissato dal Tottenham per Kane!”

Tiene banco, in casa Inter, la querelle sul rinnovo del centravanti: la clausola non è garanzia di sicurezza

di Redazione1908

Mauro Icardi via a 110 milioni di euro? Il prezzo rischia di essere un affare per chi compra. Ed è proprio per questo che l’Inter vuole togliere la clausola rescissoria nell’ambito della trattativa per il rinnovo del capitano nerazzurro.

I 222 milioni di euro pagati dal Psg per Neymar hanno fatto schizzare in alto tutte le valutazioni e quella attribuita dal Tottenham ad Harry Kane fa capire come i 110 milioni per Icardi non siano assolutamente cifra congrua. Secondo quanto riportato da AS, infatti, il Real Madrid avrebbe chiesto al presidente degli Spurs Levy una valutazione del suo bomber. La risposta è stata tremenda per le ambizioni della Casa Blanca: 350 milioni di euro per strappare il centravanti dell’Inghilterra al club londinese.

E 250 milioni sarebbe la richiesta per Eriksen, altra cifra monstre e inarrivabile. Ma questo mette ancora più in allarme l’Inter: se dovesse fallire l’assalto a Kane, il Real potrebbe ripiegare proprio su Maurito Icardi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy