Il Meazza oscilla? Sala: “Non siamo pazzi ma per i tecnici è ok, chiusura stadio non ipotizzabile”

Il Meazza oscilla? Sala: “Non siamo pazzi ma per i tecnici è ok, chiusura stadio non ipotizzabile”

Così il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha parlato delle condizioni dello stadio Meazza

di Redazione1908

I tecnici del Comune e del Politecnico di Milano dicono che allo stadio di San Siro “la situazione è immutata e non possiamo che riferirci a loro”. Così il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha parlato delle condizioni dello stadio Meazza, dopo le ultime segnalazioni su oscillazioni e cadute di calcinacci. “Prima queste vibrazioni venivano percepite e non le si considerava e adesso invece si considerano – ha detto a margine di una evento alla Cariplo Factory -. E’ chiaro che dal nostro punto di vista non c’è nessuna volontà di rischiare di tenere aperta una struttura se ci fosse un rischio, nessuno di noi è così pazzo e io in primis non voglio prendermi nessun rischio”.

In questo momento “non avrei nemmeno gli strumenti, di fronte a una valutazione tecnica del Politecnico che mi dice che la situazione è immutata, per ipotizzare una chiusura dello stadio – ha aggiunto -. Non possiamo che riferirci ai tecnici e per me è importante che chi fa questo tipo di analisi è titolato a poterle fare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy