Il Tempo – Inter, ecco come Moratti ha convinto Suning: torna Mourinho! Fonti milanesi…

Il Tempo – Inter, ecco come Moratti ha convinto Suning: torna Mourinho! Fonti milanesi…

Anche Il Tempo conferma l’indiscrezione: il ritorno di Mourinho all’Inter

di Gianni Pampinella

Tornare all’Inter? José Mourinho si è trincerato dietro un “a questa domanda preferisco non rispondere“. Frasi di circostanza che non riescono a nascondere la voglia dello Special One di tornare in una piazza dove ha trovato ‘empatia strutturale’. “Per il futuro cerco un club in cui ci siano empatia totale e persone felici di lavorare. A Milano, tutto questo, c’era“. E allora in estate potrebbe concretizzarsi il ritorno dell’allenatore portoghese all’Inter? Secondo quanto riporta Il Tempo, l’ipotesi è molto concreta: “Dietro la dichiarazione d’amore, non certo la prima nei confronti dei nerazzurri che ha guidato a un memorabile Triplete, c’è la notizia che presto potrebbe sconvolgere la Serie A: Mourinho il prossimo anno tornerà ad allenare l’Inter. Un’ipotesi molto concreta, stando a quanto raccontano fonti milanesi molto, molto informate. E il clamoroso ritorno dello Special One sarebbe stato ispirato proprio dal suo vecchio presidente, quel Massimo Moratti che funge spesso da consigliere di Steven Zhang, l’attuale numero 1 del club di Appiano, figlio del patron del ricchissimo gruppo Suning”.

 

“Un sorpasso in piena regola a uno dei suoi tanti «nemici», sì perché fino a qualche settimana fa Antonio Conte era il favorito alla successione di Spalletti, condannato all’esonero a fine stagione qualsiasi siano i risultati in campionato e in Europa League. Marotta ha parlato con il suo ex allenatore alla Juventus ora libero e pronto a una nuova avventura, gli ha illustrato i programmi dell’Inter che sogna di interrompere la dittatura bianconera e lo ha in qualche modo «prenotato». Ma Moratti nel frattempo ha messo sull’attenti Zhang, con un discorso che suona più o meno così: «Occhio a prendere un allenatore dal passato juventino, se le cose non dovessero andare bene gli interisti glielo farebbero scontare. Con Mourinho riporteresti invece un entusiasmo incredibile». Non sono le parole di Moratti, sia chiaro, ma una ricostruzione piuttosto attendibile alla base dell’incredibile svolta. Mourinho ha già dato una sua disponibilità di massima, a questo punto della carriera non si metterebbe a fare troppi problemi sull’ammontare dell’ingaggio e, di nuovo non a caso, da qualche tempo parla spesso del campionato italiano in termini positivi“.

(Il Tempo)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy