Inter, che manovre in attacco: Lukaku? Marotta pianifica una super operazione. E poi c’è Dzeko…

Inter, che manovre in attacco: Lukaku? Marotta pianifica una super operazione. E poi c’è Dzeko…

L’ad dell’Inter vorrebbe inserire Icardi nell’affare con lo United

di Andrea Della Sala, @dellas8427
La prima cosa da sistemare per la nuova Inter sarà l’attacco e la situazione di Mauro Icardi. L’argentino difficilmente continuerà la sua avventura in nerazzurro, così in casa interista si stanno guardando attorno da tempo per trovare il suo erede. Con l’arrivo di Antonio Conte sulla panchina dell’Inter si cerca un profilo importante e il primo nome sulla lista di Marotta e Ausilio è quello di Lukaku del Manchester United. Il centravanti belga costa circa 50 milioni e la dirigenza interista ha messo in preventivo una cifra del genere allegando l’idea di trasferire Icardi in questa operazione con il Manchester United. Tutto in divenire, ma il belga piace molto a Conte che non è mai riuscito ad averlo con sé nel Chelsea. Di certo si è aperta più di una crepa tra il club londinese e Conte, quando i Blues si sono fatti sfuggire Lukaku”, spiega il Corriere dello Sport.
Dzeko in Udinese Roma
L’altro nome caldo per l’attacco dell’Inter è quello di Edin Dzeko, già un anno e mezzo fa nel mirino di Conte per il Chelsea, ma poi non se ne fece nulla. “Un’operazione non proprio low cost per l’Inter – 25 milioni di valutazione che gli dà la Roma, da investire su un 33enne – ma che permetterebbe di fare una plusvalenza nella Capitale dopo averne spesi 15 quattro anni fa. Chiaro, Edin Dzeko ha un cartellino molto meno costoso – al netto del contratto che è in scadenza nel 2020 – di Lukaku ma l’Inter al momento lo considera un’alternativa. L’attaccante preferirebbe un trasferimento a Milano, piuttosto che la destinazione Paris Saint Germain. Grossomodo, si cercherà di ripartire da quelli che Conte non ha ottenuto mentre guidava il Chelsea. Marotta – ieri sera presente proprio a Roma, ma per la finale di Coppa Italia – rimane alla finestra e attende sviluppi”, riporta il quotidiano.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy