INTER: IDEA D’AGOSTINO PER GIUGNO

INTER: IDEA D’AGOSTINO PER GIUGNO

Commenta per primo!

L’Inter torna alla carica per avere un centrocampista in grado di far gioco e di poter sostituire Cambiasso davanti alla difesa, quando il calciatore argentino è indisponibile. Il nome è quello di Gaetano D’Agostino, centrale dell’Udinese e nel giro della nazionale azzurra. Dopo essere stato ad un passo dalla Juventus, il passaggio ad una grande squadra potrebbe avvenire con dodici mesi di ritardo, e per qualche “spicciolo” in meno. La perdita a fine anno di Vieira, e l’anno in più sulle spalle del capitano, ha fatto capire alla dirigenza nerazzurra, che un centrocampista andrebbe preso. Cambiasso è il perno, e a volte quando manca lui, nemmeno il miglior Motta o il superbo Stankovic di inizio stagione, riescono a sostituirlo, perché quel ruolo va ricoperto solo da chi ha i tempi giusti per farlo. Il calciatore dell’Udinese lo può fare e può inoltre ricoprire altri ruoli. L’Udinese da mesi segue Jonathan Biabiany, ventunenne francese che milita nel Parma. L’Inter, che detiene la metà del cartellino del giovane attaccante di fascia, potrebbe girare la metà ai friulani o acquistare l’altro 50% per poi girarlo nell’operazione D’Agostino. Le condizioni economiche non sono ancora state messe sul piatto, ma l’Udinese non chiederà più le cifre che aveva chiesto lo scorso anno. Questo per accontentare il centrocampista, che vorrebbe un’esperienza diversa, un’avventura in un prestigioso club. Possibile che 15 milioni sia il nuovo prezzo del cartellino, ma con il prestito di qualche contropartita tecnica (possibile Andreolli se andasse in porto lo scambio con Burdisso) e comproprietà, una potrebbe essere Biabiany, il costo sarebbe ancor più basso. Arrivederci a giugno…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy