Inter, pericolo diffidati: Lautaro rischia e Keita è pronto per la staffetta. Skriniar…

Inter, pericolo diffidati: Lautaro rischia e Keita è pronto per la staffetta. Skriniar…

A poco più di due mesi dall’infortunio, torna a disposizione di Spalletti Keita Balde, l’attaccante è pronto per la staffetta

di Gianni Pampinella

In un periodo in cui la fortuna sembra aver voltato le spalle, dall’infermeria arrivano buone notizie per l’Inter e Luciano Spalletti. A poco più di due mesi dall’infortunio, torna a disposizione del tecnico di Certaldo Keita Balde, l’attaccante è pronto per la staffetta. Ma c’è soprattutto Ivan Perisic, uscito per un affaticamento all’adduttore della coscia sinistra durante la gara contro l’Eintracht. A una settimana dal derby un occhio di riguardo va dato anche ai diffidati: “In una settimana così straordinariamente importante bisogna guardare a tutto, anche oltre il proprio naso. È vero che conta sempre la prossima partita, ma è altrettanto vero che domenica prossima c’è il derby e allora – dove possibile – meglio far riposare qualche diffidato“, scrive la Gazzetta dello Sport. “Quella dei diffidati è una riflessione corretta e che ovviamente facciamo anche noi”, dice Spalletti in conferenza stampa. “Riflessione che di fatto porterà alla rinuncia di D’Ambrosio e Skriniar in difesa, che verranno rimpiazzati da Cedric e Miranda. Ma è una logica che Luciano non può usare con Lautaro Martinez. Il Toro sarà «costretto» a guidare l’attacco e a tentare di tenere a freno quel suo istinto da guerriero per non rischiare di saltare il derby. Perché è difficile pensare che possa commettere l’errore — visto e rivisto — di un’esultanza fuori dalle righe“.

(Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy