Inter Primavera, Madonna: “Siamo stati lenti nella costruzione, ecco cosa è mancato”

Inter Primavera, Madonna: “Siamo stati lenti nella costruzione, ecco cosa è mancato”

Le parole dell’allenatore al termine di Sampdoria-Inter Primavera

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Al termine di Sampdoria-Inter Primavera, Armando Madonna ha parlati ai microfoni dei giornalisti, presente anche l’inviato di FcInter1908. Queste le parole dell’allenatore nerazzurro: “In termini di classifica mi interessa poco. Era un partita che per noi diventava importante perché non giocava nessuno, però sapevamo che incontravamo che si difende bene. Dovevamo muovere velocemente la palla, siamo stati un pochino lenti nella costruzione. Non abbiamo concesso niente, abbiamo avuto 4-5 palle gol che non abbiamo sfruttato e forse ci è mancata un po’ di cattiveria a chiudere le azioni quando ci sono capitate le occasioni. Il centrocampo senza Pompetti e Gavioli? Bisogna parlare dei ragazzi che c’erano, hanno caratteristiche diverse dagli altri. Hanno fatto una prestazione con impegno, con voglia, con determinazione ed è quello che mi aspetto da loro. Vergani? Oggi abbiamo cambiato, Colidio aveva problemi e non ha giocato. Da Vergani mi aspettavo un impegno, voglia e determinazione e questo me le ha date. Sono capitate due palle gol, un peccato perché mi sarebbe piaciuto se si fosse sbloccato anche questo ragazzo che ha bisogno di fiducia. Oggi ha dimostrato impegno e voglia, se faceva il gol sarebbe stato importante“.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy