Inter, Spalletti: “Dopo il gol c’è stata confusione. Keita si è dato da fare. Il derby…”

Inter, Spalletti: “Dopo il gol c’è stata confusione. Keita si è dato da fare. Il derby…”

Le parole del tecnico nerazzurro

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Intervenuto ai microfoni di Inter TV, Luciano Spalletti ha parlato così dopo l’eliminazione contro l’Eintracht: “C’è stata cattiveria, ma ci abbiamo messo confusione: questo ci ha creato squilibri perché l’abbiamo forzata subito cercando la giocata importante. C’era da far scorrere tempo e prendere confidenza con la partita. Dopo aver preso gol abbiamo tentato di risolverla individualmente portando palla e forzando le situazioni senza badare alla squadra: questo ha creato vuoti nel campo, non c’era equilibrio. Ci hanno fatto correre inutilmente a volte, tenevano palla: poi Handanovic è stato bravo perché si sono presentati più volte per far gol. Derby? Qualcuno riposato l’abbiamo a disposizione, bisogna fare valutazioni giuste e capire le cose che sono successe e che dobbiamo organizzare. Fondamentale è capire quello che ci vuole: non sei supportato dall’entusiasmo, ma parto per quella strada lì. Keita? Gli mancava la partita, ha avuto difficoltà con la squadra lunga: è rimasto fino all’ultimo, mi aspettavo avesse difficoltà e invece si è dato da fare fino in fondo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy