Inter, Spalletti si gioca il futuro: Eintracht e Milan decisive, due richieste da Suning

Inter, Spalletti si gioca il futuro: Eintracht e Milan decisive, due richieste da Suning

La proprietà nerazzurra è stata chiara sugli obiettivi da raggiungere

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Le prossime due gare contro l’Eintracht Francoforte in Europa League e il derby di domenica contro il Milan rischiano di diventare decisive per il futuro dell’Inter. E, di conseguenza, per Luciano Spalletti: Suning ha più volte ribadito la necessità di fare bene in Europa e di riconquistare un posto per la prossima Champions League, e la conferma del tecnico di Certaldo passa necessariamente dal raggiungimento di questi obiettivi. Così scrive La Gazzetta dello Sport: “Tutti per uno, quindi, e uno per tutti. E quell’uno è Luciano Spalletti. La proprietà ha sempre fatto capire che l’Europa League, dopo la delusione Champions di dicembre, è un obiettivo vero insieme alla riconquista della coppa più importante anche per l’anno prossimo. La conferma di Luciano, insomma, passa ovviamente (anche) da qui“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy