VERSIONE MOBILE
Mercoledì 22 Ottobre 2014      
 
 
  PRIMO PIANO

La Juve ha già pronta la terza stella? Possono farlo perchè tanto...

23.04.2012 11:00 di Marco Rizzo articolo letto 7275 volte
Fonte: fcinter1908.it

'Sonosempre29'. Chi non conosce questo slogan ormai fatto proprio dal presidente juventino Andrea Agnelli? Nonostante il palmares ufficiale della Lega Calcio, reciti diversamente, per i bianconeri gli scudetti non sono 27 bensì 29. Come se in pratica, non ci fossero mai stati la revoca dello scudetto 2003/2004 e l'assegnazione di quello successivo all'Inter.
Nell'eventualità in cui i bianconeri dovessero aggiudicarsi questo campionato, dalle parti di Torino è già pronta la terza stella da apporre sulla propria maglia. Questa mattina, Tuttosport ce ne ha dato un assaggio proponendo il trittico stellare in prima pagina, ben consci che ormai la lotta scudetto è solo una pura formalità.
Tutto giusto e tutto corretto, nonostante ribadiamo che gli scudetti sono in realtà 27 e non 29, perchè la scelta di apporre sulla propria maglia una stella dorata ogni dieci scudetti è un qualcosa di autonomo rispetto a ciò che recita il regolamento. O meglio, il regolamento della F.I.G.C. e quello della Lega Calcio non recitano nulla a riguardo. L'inventore di questo logo per celebrare i dieci scudetti, non fu nient'altro che Umberto Agnelli, nonno di Andrea, che nel 1958 decise di onorare la conquista del 'decimo' della sua squadra con questa scelta grafica.
Negli altri paesi invece, prendendo ad esempio la Germania, nel 2004 la Deutsche Fußball Liga, che gestisce i primi due livelli della Fußball-Bundesliga, introdusse i Verdiente Meistervereine, che hanno diritto di fregiarsi di 1, 2, 3 o 4 stelle a secondo che abbiano vinto 3, 5, 10 o 20 titoli. In questo caso è una scelta ufficiale della federazione e non unilaterale della società vincitrice del Deutsche Meisterschale.
La Juventus quindi, a fine stagione, sarà liberissima di celebrare il trentesimo (per loro) scudetto con questa terza stella vicino al logo ufficiale. Ma dato il valore di questo astro e il tipo di scelta che è facoltativo, possono tranquillamente effettuare questa operazione, con buona pace delle altre società, che potrebbero tranquillamente apporre sulla propria maglia un numero di stelle a piacimento o altri simboli per celebrare altri tipi di vittorie.


Altre notizie - Primo piano
Altre notizie
INZIO DI STAGIONE COMPLICATO. DI CHI LA COLPA?
  
  
  

 
Juventus 19
 
Roma 18
 
Sampdoria 15
 
Milan 14
 
Udinese 13
 
Lazio 12
 
Napoli 11
 
Hellas Verona 11
 
Inter 9
 
Genoa 9
 
Fiorentina 9
 
Torino 8
 
Empoli 7
 
Atalanta 7
 
Cesena 6
 
Palermo 6
 
Cagliari 5
 
Chievo Verona 4
 
Sassuolo 4
 
Parma 3

Prima di definire l'ultimo quarto d'ora di Inter-Napoli una svolta, sarà forse opportuno attendere che quanto visto in quel quarto d'ora si manifesti nuovamente in altre partite. Il bisogno disperato di considerarci (finalmente) guariti è un...
Il presidente del São Paulo, Carlos Miguel Aidar, ha spiegato che il club brasiliano proverà a comprare a titolo definitivo Alvaro Pereira, in prestito fino a giugno del 2015: "Siamo molto soddisfatti di Alvaro e l'affare si può fare. Abbiamo...

A GENNAIO CAMBIO IN DIFESA, NE ARRIVA UNO E NE PARTE UN ALTRO

In casa Inter non si smette mai di parlare di mercato. Due le priorità della società nerazzurra in vista del mercato di gennaio: il tanto desiderato quarto attaccante e un altro difensore. In merito a quest'ultimo tassello il primo nome resta quello di...

ESCLUSIVA COLONNESE: "INTER PUNTI ALL'EL, BENE REAZIONE COL NAPOLI. WM? DEVE..."

Dopo il pareggio al cardiopalma di domenica sera contro il Napoli, per l' Inter di Mazzarri è già tempo di tornare in campo ed affrontare in Europa League i francesi del Saint Etienne. Per commentare il momento attuale dei nerazzurri, FCINTER1908.IT ha...

CUADRADO RINNOVA CON LA VIOLA. INGAGGIO RADDOPPIATO E CLAUSOLA A 35 MILIONI

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, si sarebbe trovato nei giorni scorsi, l’accordo tra Fiorentina e Cuadrado per il rinnovo del contratto. Il nuovo accordo, infatti, avrà scadenza 2019 e l’ingaggio del giocatore verrà praticamente...

CAVANI, ESULTA CON LA MITRAGLIA E TOCCA L'ARBITRO: ESPULSO VIDEO

Espulsione abbastanza insolita quella subita da Edinson Cavani nella partita tra Lens e Psg. Dopo aver segnato su rigore il gol del 3-1, l'uruguaiano ha esultato mimando il gesto di un cecchino, cosa che evidentemente non è piaciuta all'arbitro Rainville...

FOTO - IL SAINT-ETIENNE È ARRIVATO A MILANO

Il Saint-Etienne è arrivato a Milano. Domani sera incontrerà l'Inter al Meazza nella sfida valida per i gironi eliminatori dell'Europa League. Il club francese ha raccontato il suo viaggio verso l'Italia minuto per minuto e ha comunicato attraverso...

IL VENTO ACCOGLIE THOHIR AD APPIANO. C'È ANCHE BOLINGBROKE

La sua visita era prevista e puntuale Erick Thohir - insieme al Ceo Bolingbroke - è arrivato alla Pinetina. Vedrà l'allenamento, della sua Inter e avrà modo di vedere Walter Mazzarri e i suoi ragazzi per stargli vicino nel giorno che precede la...
   FC Inter 1908 Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.