VERSIONE MOBILE
Domenica 21 Dicembre 2014      
 
 
  PRIMO PIANO

La Juve ha già pronta la terza stella? Possono farlo perchè tanto...

23.04.2012 11:00 di Marco Rizzo articolo letto 7295 volte
Fonte: fcinter1908.it

'Sonosempre29'. Chi non conosce questo slogan ormai fatto proprio dal presidente juventino Andrea Agnelli? Nonostante il palmares ufficiale della Lega Calcio, reciti diversamente, per i bianconeri gli scudetti non sono 27 bensì 29. Come se in pratica, non ci fossero mai stati la revoca dello scudetto 2003/2004 e l'assegnazione di quello successivo all'Inter.
Nell'eventualità in cui i bianconeri dovessero aggiudicarsi questo campionato, dalle parti di Torino è già pronta la terza stella da apporre sulla propria maglia. Questa mattina, Tuttosport ce ne ha dato un assaggio proponendo il trittico stellare in prima pagina, ben consci che ormai la lotta scudetto è solo una pura formalità.
Tutto giusto e tutto corretto, nonostante ribadiamo che gli scudetti sono in realtà 27 e non 29, perchè la scelta di apporre sulla propria maglia una stella dorata ogni dieci scudetti è un qualcosa di autonomo rispetto a ciò che recita il regolamento. O meglio, il regolamento della F.I.G.C. e quello della Lega Calcio non recitano nulla a riguardo. L'inventore di questo logo per celebrare i dieci scudetti, non fu nient'altro che Umberto Agnelli, nonno di Andrea, che nel 1958 decise di onorare la conquista del 'decimo' della sua squadra con questa scelta grafica.
Negli altri paesi invece, prendendo ad esempio la Germania, nel 2004 la Deutsche Fußball Liga, che gestisce i primi due livelli della Fußball-Bundesliga, introdusse i Verdiente Meistervereine, che hanno diritto di fregiarsi di 1, 2, 3 o 4 stelle a secondo che abbiano vinto 3, 5, 10 o 20 titoli. In questo caso è una scelta ufficiale della federazione e non unilaterale della società vincitrice del Deutsche Meisterschale.
La Juventus quindi, a fine stagione, sarà liberissima di celebrare il trentesimo (per loro) scudetto con questa terza stella vicino al logo ufficiale. Ma dato il valore di questo astro e il tipo di scelta che è facoltativo, possono tranquillamente effettuare questa operazione, con buona pace delle altre società, che potrebbero tranquillamente apporre sulla propria maglia un numero di stelle a piacimento o altri simboli per celebrare altri tipi di vittorie.


Altre notizie - Primo piano
Altre notizie
THOHIR HA SCELTO MANCINI. E' LUI L'UOMO GIUSTO PER L'INTER?
  
  

 
Juventus (1) 39
 
Roma (1) 36
 
Napoli (1) 27
 
Lazio 26
 
Sampdoria 26
 
Genoa 26
 
Milan (1) 25
 
Fiorentina 23
 
Udinese 21
 
Palermo 21
 
Inter 20
 
Sassuolo (1) 20
 
Hellas Verona 17
 
Empoli 16
 
Torino 14
 
Atalanta 14
 
Chievo Verona 13
 
Cagliari (1) 12
 
Cesena (1) 9
 
Parma (1) 6*
Penalizzazioni
 
Parma -1

Tra un brindisi e un selfie di buone feste c'è spazio per qualche riflessione sull'anno che sta rapidamente volgendo al termine. Samir Handanovic si augura di iniziare a vincere con l'Inter. Dove vincere è anche sinonimo di divertirsi. Nella sua...
Non ha fatto rumore ma si sente l'arrivo di Sylvinho all'Inter. Il brasiliano, fortemente voluto da Roberto Mancini, ha scelto l'avventura nerazzurra con grande entusiasmo, lasciando il Corinthians che pure gli aveva offerto la panchina della prima squadra. E...

CDS - INTER, VIDIC PUÒ PARTIRE. ROLANDO TORNA D'ATTUALITÀ. LE ALTERNATIVE...

Il mercato di gennaio è alle porte e l'Inter proverà a sistemare qualche tassello anche nel reparto arretrato. Ecco il punto del Corriere dello Sport: "In difesa, dove potrebbe partire Vidic, invece, è tornato d'attualità il nome di...

ESCLUSIVA WOODFINE (LIVERPOOL): "BORINI E JOHNSON ALL'INTER? LA SITUAZIONE. COU..."

Al Wyscout di Londra, in corso di svolgimento all'Emirates Stadium, FCINTER1908.IT ha intercettato il coordinatore degli scout del Liverpool David Woodfine, al quale abbiamo chiesto un'opinione su alcuni giocatori che potrebbero cambiare maglia nelle prossime...

IL PSG RESTA QUIETO FINO A GIUGNO, POI MERCATO DA PAZZI CON UN BUDGET...

Il ParisSaint-Germain del presidente Nasser Al-Khelaifi starebbe pensando a un clamoroso acquisto: Leo Messi. Il FPF non fa più paura ai parigini, o meglio arabi, dato che i conti del club sono in ordine, merito di una strategia più aggressiva e...

VIDEO - MEDEL, SERATA 'CALIENTE': PRIMA METTE GIÙ PEREIRA, POI A MUSO DURO CON CAVANI

Tutt'altro che amichevole per Gary Medel la sfida tra Cile e Uruguay. Il centrocampista dell'Inter, infatti, è stato ammonito a fine primo tempo per un fallo su Alvaro Pereira. Medel non l'ha presa bene e ha invitato l'ex interista ad alzarsi. Edinson...

INZAGHI: "ABBIAMO GIOCATO ALLA PARI CON LA ROMA. LOTTIAMO PER IL TERZO POSTO"

"Noi siamo il Milan e dobbiamo tornare a lottare per lo scudetto. Vogliamo tornare ai fasti di un tempo ci vuole pazienza e tempo. Oggi siamo venuti qui e ce la siamo giocata. Se giochi alla pari con Napoli e Roma vuol dire che c’è stata una crescita e...

PROVE TECNICHE IN VISTA DELLA LAZIO. MANCINI SI AFFIDA AL DOPPIO CENTRAVANTI?

Mancano tre giorni alla sfida contro la Lazio, ultima gara del 2014 e Roberto Mancini sembra avere le idee chiare sulla formazione da opporre agli uomini di Pioli. Secondo la Gazzetta dello Sport, infatti, il tecnico nerazzurro potrebbe affidarsi al doppio centravanti,...
   FC Inter 1908 Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.