VERSIONE MOBILE
Venerdì 31 Ottobre 2014      
 
 
  PRIMO PIANO
© foto di Marco Iorio/Image Sport

Leonardo shock: «Vuole tornare in Italia, addio Psg». Cosa c'è dietro?

12.04.2012 10:43 di Lorenzo Roca articolo letto 4406 volte
Fonte: le10sport

L’esperienza parigina di Leonardo non è di quelle riposanti. Il brasiliano infatti sta pensando seriamente di porre fine a questa parentesi a fine stagione per tornare in Italia. Pare che la scelta sia già stata fatta. Da diverse fonti francesi, interrogato sulla questione Leonardo non ha fatto mistero della cosa dicendo che vuole lasciare il Psg a fine stagione. Per preparare il suo addio e lasciare il club nelle migliori condizioni possibili e per lasciarsi in buoni rapporti con i proprietari del Qatar (non si sa mai in futuro...) Leonardo ha già avvisato lo sceicco Tamim della sua decisione.

Vuole rientrare in Italia, ha giustificato la sua decisione per motivi personali, una parte della sua famiglia non si è adattata alla vita parigina: «Non è arrabbiato con nessuno» ha detto una persona vicina a Leonardo «ma ha troppa voglia di rientrare in Italia, ha avvisato già persone importanti in Qatar e sta cercando una soluzione per la prossima stagione dopo molte settimane di riflessione».

Leonardo prepara un'uscita "morbida", ma questa voglia di fuga del brasiliano ha radici lontane, dall'1 dicembre, quando un sito francese rivelò le voglie di partenza di Leo, dopo aver appreso di frizioni tra lui e i proprietari del Qatar, in quel momento la sua posizione è diventat più fragile. Una clausola gli permette di partire, un amico di Leonardo ha dichiarato qualche mese fa a un giornale transalpino: «Mi ha detto che la voglia di tornare in Italia aumentava sempre più. Non si trova molto a suo agio in Francia, pensa di non essere stato ben accolto. Si rende conto che non può più fare le stesse cose che faceva nel campionato italiano. Deve star dietro ai media e tutte questo genere di cose... Per lui la mentalità non è la stessa e si è isolato. Non sarei sorpreso di vederlo partire tra qualche mese».

A oggi, in base a quanto raccolto dalla fonte francese, Leonardo ha preso la sua decisione e nessun dirigente del Qatar potrà farlo tornare sui suoi passi anche perché c'è una clausola nel suo contratto che prevede che Leonardo possa lasciare il Psg quando vuole e ritrovare la sua libertà senza nessuna buonuscita.

 


Altre notizie - Primo piano
Altre notizie
INZIO DI STAGIONE COMPLICATO. DI CHI LA COLPA?
  
  
  

 
Juventus 22
 
Roma 22
 
Lazio 16
 
Milan 16
 
Sampdoria 16
 
Udinese 16
 
Napoli 15
 
Inter 15
 
Genoa 15
 
Fiorentina 13
 
Hellas Verona 12
 
Torino 11
 
Sassuolo 10
 
Cagliari 9
 
Palermo 9
 
Atalanta 8
 
Empoli 7
 
Cesena 6
 
Chievo Verona 4
 
Parma 3

Gli ultimi due risultati fanno fieno in cascina e allontanano dall’angoscia di un possibile campionato già concluso e da vivere in retrovia. Bene così. Nessun tifoso dell’Inter, onestamente, può augurarsi il tanto peggio tanto meglio. Neppure...
Il rigore, i gol, la voglia di fare bene a Parma. Mauro Icardi, intervistato da Inter Channel, racconta gli ultimi minuti contro la Sampdoria. Con la testa a Parma, a poche ora dal match di campionato al Tardini. "Tirare un rigore al 91' è diverso:...

GALACTICO SUL MERCATO. PAGATO 40 MILIONI DUE ANNI FA, ORA L'INTER POTREBBE...

Acquistato due anni or sono dal Real Madrid per la rilevante cifra di 39 milioni di euro, il giovane Asier Illaramendi ha faticato molto a imporsi con continuità nella squadra di Carlo Ancelotti. Il 24enne ha convinto poche persone in quel di...

INTER SU ZAPPACOSTA? L'AGENTE A FCIN1908 SPEGNE LE VOCI "CON ME NEANCHE..."

L'impiego di Obi e Mbaye sulla fascia destra nerazzurra stanno al momento ovviando in parte ai problemi che Walter Mazzarri ha riscontrato in quella zona del campo, anche a causa degli infortuni di Nagatomo, Jonathan e D'Ambrosio. I due ragazzi cresciuti nel...

IL BAYERN A CACCIA DI UN ALTRO GIALLONERO DI DORTMUND. MA C'È UN PROBLEMA

Il Bayern Monaco vuole ancora una volta depauperare le risorse tecniche dei rivali del Borussia Dortmund: dopo gli arrivi di Lewandowski e Götze nelle passate stagioni adesso potrebbe essere il turno di Marco Reus. Dopo un primo...

CAVANI, ESULTA CON LA MITRAGLIA E TOCCA L'ARBITRO: ESPULSO VIDEO

Espulsione abbastanza insolita quella subita da Edinson Cavani nella partita tra Lens e Psg. Dopo aver segnato su rigore il gol del 3-1, l'uruguaiano ha esultato mimando il gesto di un cecchino, cosa che evidentemente non è piaciuta all'arbitro Rainville...

PARMA-INTER, I CONVOCATI: SI RIVEDE PALLADINO, BELFODIL C'È ANCHE SE È PARTITO PER...

Al termine dell'allenamento di questo pomeriggio Donadoni ha diramato la lista dei convocati per la gara con l' Inter. Tra gli indisponibili, oltre a Biabiany, Bidaoui, Cassani, Galloppa, Jorquera, Paletta, Pozzi e allo squalificato Cordaz, c'è anche...

APPIANO, RIFINITURA TERMINATA: ADESSO L'INTER PARTE PER PARMA

Sessione d'allenamento pomeridiana per l'Inter di Walter Mazzarri. Al centro sportivo "Angelo Moratti", in una giornata limpida e soleggiata, la squadra, dopo il riscaldamento, si è concentrata su esercitazioni tecnico-tattiche. Terminato il lavoro,...
   FC Inter 1908 Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.