Materazzi: “Senza Champions fallimento Juve, è loro ossessione. E non mi chiedete di tifarli!”

Materazzi: “Senza Champions fallimento Juve, è loro ossessione. E non mi chiedete di tifarli!”

Marco Materazzi ha parlato delle prospettive bianconere in Europa: “Quando compri il più forte con Messi devi vincere”

di Redazione1908

Marco Materazzi, intervistato da Siavoush Fallahi per EuroSport Svezia, ha parlato anche delle prospettive juventine in Champions League, non risparmiando qualche frecciata ai bianconeri, costretti a suo dire ad inseguire una vittoria che manca da una vita sul palcoscenico più importante: “La Juve ogni anno in Champions è forte, ha l’ossessione di doverla vincere. Quando vinci tanto in Italia, devi fare un passettino in più e il passettino in più è la Champions: Quest’anno hanno preso un giocatore che non ha eguali a livello di Champions e penso sia il loro primo obiettivo. Anche perché in Italia nessuno è in grado di levare alla Juve lo scettro. Sono quelli più attrezzati, sono quelli più organizzati e sono quelli che da tantissimi anni vincono e giocano insieme. E Ronaldo dovrà fare la sua parte. Il problema sarà se non la vincono, se non la vincono diventa un fallimento secondo me. Quando prendi il più forte al mondo, insieme a Messi, è giusto che ti aspetti la Champions. Purtroppo però la vince solo uno”

RONALDO“Io lo vedo da fuori, porta mentalità. Quando vedi sui social che non vuole perdere nemmeno sui cross e tiri al volo in allenamento, vuol dire che non vuole perdere neanche contro suo figlio. E questo migliora la mentalità, già vincente, della Juve in Europa. Anche se io, da interista, non posso tifare Juventus. Poi se la vincono, farò loro i complimenti da italiano. Ma non mi chiedete di tifarli”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy